HomePrimo PianoGiroud, la Serie A lo ha completato: "Grazie Milan"

Giroud, la Serie A lo ha completato: “Grazie Milan”

Pensare che il miglior bomber della storia della Nazionale francese giochi nel Milan fa venire i brividi. Ecco perché la Gazzetta dello Sport odierna si è concentrata su di lui, rendendolo argomento di un focus, con un passaggio in rossonero che l’ha ringiovanito.

In Inghilterra veniva chiamato donkey (asino) e la sua voglia di riscatto si è di certo fatta vedere. 3077 giorni passati dall’ultimo Mondiale alla doppietta contro l’Australia. Eppure le marcature stagionali danno ragione a Giroud, che a 36 anni segna gol pesanti. 

A Milanello tutti sanno che è un campione: non parla molto nello spogliatoio ma in campo ci sta bene e sa dove mettersi. Fuori dal campo ha imparato a starci soprattutto a Milano, diventando imprenditore. Il suo agente dice di lui: “La Serie A lo ha completato. In passato Olivier era un numero 2 o un 1 e mezzo, al Milan è un punto di riferimento“.

Giroud rinnoverà. Non si sanno le condizioni (potrebbe chiedere qualcosa di più rispetto ad ora), ma l’intenzione comune è quella di continuare insieme un altro anno, con Massara che lo seguiva per la Roma ai tempi del Montpellier e ora ce l’ha in casa.

Deschamps lo ha spesso criticato e messo in discussione, ma con questo stato di forma Oli è insostituibile anche perché esalta le prestazioni altrui, nonostante sia il bomber. La Francia dal 2018 ad oggi ha vinto il 70% delle volte in cui ha schierato Giroud. Non è un caso. 

Probabilmente Mbappé supererà il record di marcature all-time della Nazionale, ma resterà sempre la soddisfazione di chi è partito dalla Serie B francese ed è arrivato a trionfare ovunque è andato. Anche, e soprattutto, al Milan.

Sassuolo-Milan: L'esultanza di Olivier Giroud (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Sassuolo-Milan: L’esultanza di Olivier Giroud (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

 

Altre notizie

Ex Milan, Olivier Bierhoff lascia la Federcalcio tedesca dopo 18 anni

Olivier Bierhoff, ex grande bomber di Milan ed Udinese, ha lasciato il suo compito...

Ex Milan, Donnarumma: “Mi piacerebbe davvero tanto vedere il Napoli vincere lo scudetto”

Gianluigi Donnarumma, ex portiere del Milan, ha fatto un pronostico sulla lotta scudetto che...

Milan, fissate quattro amichevoli: ecco contro chi giocherà la squadra di Stefano Pioli

Il Milan continua ad allenarsi in vista della ripresa del campionato, che avverrà il...

Milan, nella Francia c’è lo zampino di Theo e Giroud: nello spogliatoio si canta “Freed from desire”

I giocatori del Milan stanno facendo bene nel Mondiale in Qatar, con alcuni che...

Ultim'ora

Ex Milan, Olivier Bierhoff lascia la Federcalcio tedesca dopo 18 anni

Olivier Bierhoff, ex grande bomber di Milan ed Udinese, ha lasciato il suo compito...

Ex Milan, Donnarumma: “Mi piacerebbe davvero tanto vedere il Napoli vincere lo scudetto”

Gianluigi Donnarumma, ex portiere del Milan, ha fatto un pronostico sulla lotta scudetto che...

Milan, fissate quattro amichevoli: ecco contro chi giocherà la squadra di Stefano Pioli

Il Milan continua ad allenarsi in vista della ripresa del campionato, che avverrà il...