Florenzi scherza: “A biliardo non ho rivali. Giroud biondo è bruttissimo, il peggiore a battere le punizioni è…”

Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Nel corso dell’intervista rilasciata all’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Alessandro Florenzi ha anche stilato alcune “particolari” classifiche che riguardano i suoi compagni

Su chi sceglie per giocare a calcio-tennis: “Nessuno, mi tengo Sandro. Competitivo come me“.

Sulla sfida a biliardo: “Beh, lì non ho rivali. Troppo facile, il secondo arriva terzo. Il più forte, dopo di me, forse era Daniel Maldini. Poi Tonali e Gabbia, anche se mi dicono che Messias è bravo. Certo, spero rifacciano il panno. Dicono che non si può perché ci giocava Van Basten, ma insomma…“.

Sul compagno più silenzioso: “Forse Messias“.

Sul compagno più caotico: “Qui è come a biliardo. Non mi battono“.

Sul look dei suoi compagni di squadra: “Dai, guardate Giroud biondo. È più brutto di Theo rosa“.

Su chi è più veloce in squadra: “Fascia sinistra. Per me Theo è anche più veloce di Rafa“.

Su chi tira peggio le punizioni: “Tra quelli che le calciano, Saelemaekers. Ma anche io non sono un fenomeno…“.

Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)