Fiorentina-Milan, la moviola: buona direzione di Guida. Il rigore richiesto da Leao…

Author

Categories

Share

È stato un buon Fiorentina-Milan per l’arbitro Marco Guida, il quale ha diretto una gara intensa sempre con grande lucidità, senza “drammatizzare” sui contatti di gioco. Come riporta la Gazzetta dello Sport nella sua moviola, il fischietto di Torre Annunziata ha estratto gli unici due cartellini gialli del match al 95′ per una mass confrontation tra Theo Hernandez e Castrovilli.

Mancano probabilmente due ammonizioni nel primo tempo a Saelemaekers e Kjaer, ma nella sostanza la direzione è stata ottima. Corretto l’1-0 viola nonostante le proteste di Kessie per un tocco di mano di Vlahovic, così come la decisione sul contatto Odriozola-Leao al 18′ del secondo tempo: si tratta di un incrocio di gambe casuale. Al 32′ della ripresa Saponara cade in area dopo un contatto con Messias: l’arbitro lascia correre, valutando bene dinamica ed intensità.

Fiorentina-Milan: Pierre Kalulu e Riccardo Saponara (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Fiorentina-Milan: Pierre Kalulu e Riccardo Saponara (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share