HomeNewsUn rosso alla violenza: Calabria tra i testimonial nella campagna contro la...

Un rosso alla violenza: Calabria tra i testimonial nella campagna contro la violenza sulle donne

Dal 2018, Lega Serie A e Weworld danno un cartellino rosso ad ogni forma di sopruso e violenza verso l’universo femminile attraverso la campagna di sensibilizzazione nazionale #UNROSSOALLAVIOLENZA. Il simbolo della campagna richiama il cartellino rosso per esorcizzare insieme a tutte le donne vittime di violenza la paura che vivono ogni giorno.

Davide Calabria, giocatore e Capitano del Milan, è uno dei testimonial della campagna. Di seguito la foto pubblicata dall’account Twitter della Serie A.

 

Altre notizie

Wenger e l’elogio a Giroud: “Davanti a lui bisogna inginocchiarsi, ma la sua storia non è ancora finita”

Lo storico tecnico dell'Arsenal Arsene Wenger ha rilasciato un'intervista ai microfoni del quotidiano francese...

Lecce, Colombo: “Qui un ambiente magico. Milan? Fu incredibile l’esordio. Ibra mi chiamava…”

L'attaccante del Lecce Lorenzo Colombo ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Tuttosport nella quale...

Milan, domani la partenza per Dubai: il programma dei rientranti, tra allenamenti e amichevoli

È giorno di vigilia a Milanello, ma non di una partita, bensì della partenza...

Dubai Super Cup – Arsenal e Lione inaugurano il torneo: ecco com’è andata

L'Arsenal non solo ha diramato la sua rosa per la Dubai Super Cup, in...

Ultim'ora

Wenger e l’elogio a Giroud: “Davanti a lui bisogna inginocchiarsi, ma la sua storia non è ancora finita”

Lo storico tecnico dell'Arsenal Arsene Wenger ha rilasciato un'intervista ai microfoni del quotidiano francese...

Lecce, Colombo: “Qui un ambiente magico. Milan? Fu incredibile l’esordio. Ibra mi chiamava…”

L'attaccante del Lecce Lorenzo Colombo ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Tuttosport nella quale...

Milan, domani la partenza per Dubai: il programma dei rientranti, tra allenamenti e amichevoli

È giorno di vigilia a Milanello, ma non di una partita, bensì della partenza...