Abate dopo Milan-Cagliari: “Sono molto felice della vittoria perché dà morale. Ci sarà spazio per tutti, ci vuole pazienza”

Categories

L’allenatore della Primavera Ignazio Abate ha commentato la partita vinta contro il Cagliari sui canali ufficiali del Milan. Queste le parole di Abate:

Sulla partita: “Sono molto felice per la vittoria, specialmente perché dà convinzione morale ai ragazzi. Abbiamo sempre fatto, più o meno, delle buone prestazioni, ma quando non porti a casa punti qualcosa manca, però sono felice del gruppo che ho a disposizione e della prestazione di oggi. Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo, poi abbiamo rischiato in due o tre occasioni su palla inattiva dove dobbiamo migliorare, però la squadra ha dettato il ritmo, ha cercato di imporre le proprie idee e ha saputo soffrire, sono sempre rimasti in ordine con tranquillità. Una giornata positiva”.

Sul turnover: “È impensabile giocando ogni 3 giorni escludere qualche ragazzo, sono tutti titolari, tutti importanti, tutti avranno il proprio momento per mettere in mostra le proprie qualità. Ci vuole pazienza, abbiamo anche tanti ragazzi giovani da mettere dentro nel momento giusto per non bruciarli”.

Ancora sulla partita: “Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo, dove per 45 minuti la palla scorreva bene ma eravamo troppo fumosi negli ultimi 20 metri, concretizziamo e tiriamo troppo poco. Nei primi 15-20 minuti del secondo tempo il Cagliari ci ha messo in difficoltà, però abbiamo difesa con ordine e rabbia, abbiamo tenuto le distanze giuste e siamo ripartiti 3-4 volte creando occasioni. Indubbiamente abbiamo tantissimo da migliorare, però il lavoro non ci spaventa. Siamo giovani, dobbiamo dare tempo a questi ragazzi”.

Sullo spirito: “Sono felicissimo dello spirito che ci stanno mettendo, della intensità e della qualità. Credo che l’esultanza dopo il secondo gol sia stata bellissima”.

Abate Milan Primavera
Abate Milan Primavera

Autore

condividi