lunedì, Gennaio 17, 2022

Il Tribunale UE impedisce di registrare il marchio Milan: la posizione del club rossonero

Author

Categories

Share

Nella giornata di ieri, è arrivata la sentenza del Tribunale dell’Unione Europea, che ha negato nuovamente al Milan la possibilità di registrare il suo marchio a livello internazionale, in quanto in Germania esiste un’azienda (che tra l’altro di nome fa InterES) che produce produce materiali da cancelleria con lo stesso marchio.

Il club di via Aldo Rossi ha fatto sapere che la sentenza del Tribunale dell’UE è circoscritta solo all’interno del territorio tedesco e riguarda solamente la classe merceologica 16 (gli articoli per legatoria), e che pertanto la fetta di mercato interessata è estremamente esigua. In aggiunta, va considerato che è stato vietato l’utilizzo del marchio “Milan”, ma non “AC Milan” ed il club impugnerà comunque la sentenza (ha 60 giorni di tempo) e provvederà a registrare il marchio in tutti i restanti Paesi facenti parte dell’Unione Europea.

La veduta esterna di Casa Milan - Milanpress, robe dell'altro diavolo

Author

Share