HomeNewsTatarusanu: "Parare il rigore nel derby è speciale. A Firenze stadio caldo,...

Tatarusanu: “Parare il rigore nel derby è speciale. A Firenze stadio caldo, speriamo di vincere. Maignan…”

Ciprian Tatarusanu ha rilasciato un’intervista sui canali ufficiali del Milan. Ecco le sue dichiarazioni:

Farsi trovare pronti: “Nel corso della mia carriera avevo compagni di squadra che non giocavano e davvero non puoi capire finché non vivi quella posizione. È una posizione difficile però sono contento che riesco ad allenarmi anche sapendo che la domenica non giocavo. Forse anche per questo quando è arrivata l’opportunità, sono stato prontissimo”.

Il rapporto con i portieri: “Dall’inizio l’atmosfera è stata molto buona quando Mike è arrivato, ho fatto di tutto per aiutarlo. Lui è stato molto bravo perché da subito ha fatto molto bene, purtroppo si è fatto male anche Plizzari e mi dispiace. Conosco Mirante, lo conoscevo, è un portiere cn molta esperienza: ci troviamo bene, lavoriamo bene, abbiamo una buona relazione con i preparatori. È importante essere felice per fare questo”.

Il rigore parato: “Quando rimani nella storia per una cosa positiva è piacevole, ti rende felice. Parare un rigore è qualcosa di speciale, pararlo al derby ancora di più. Quando pari un rigore e la squadra ottiene qualcosa di positivo è ancora meglio. Era un bel tiro, sono stato bravo a parare. 50% è sbagliato, 50% parato. Se c’è un rigore e non lo pari, non l’hai parato. Dopo se ce n’è un altro e non lo pari, eh, la gente si aspetta che ne pari uno tra i due. Ho visto prima della partita come calciano i rigori: so come calcia Calhanoglu ma capita di cambiare”. 

La Nazionale: “Ho seguito il percorso della mia nazionale, sono dispiaciuto. Bastava solo un gol per avere la chance di giocare i playoff. Faccio anche il tifo per l’Italia, anche compagni di squadra giocano in nazionale. Io voglio che l’Italia vada al Mondiale perché lo merita”.

Sulla Fiorentina: “Ho giocato tre anni a Firenze. Uno stadio caldo con tifosi appassionati. Spero di fare una bella partita e di vincere”.

Altre notizie

Loftus-Cheek a Sky Sport: “È stata una di quelle serate in cui non gira, non sono riuscito a trovare gli spazi tra le linee....

Nel post partita di Milan-Borussia Dortmund, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Queste...

Reijnders a Sky Sport: “Per noi è un momento difficile, per uscirne dobbiamo vincere. Dobbiamo credere di poter passare”

Tijjani Reijnders ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post di Milan-Borussia Dortmund,...

Loftus-Cheek a Milan TV: “È stata una partita di momenti: è tutta colpa nostra, mancata concretezza”

Ruben Loftus-Cheek ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Milan TV al termine della sfida...

Ultim'ora

Loftus-Cheek a Sky Sport: “È stata una di quelle serate in cui non gira, non sono riuscito a trovare gli spazi tra le linee....

Nel post partita di Milan-Borussia Dortmund, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Queste...

Reijnders a Sky Sport: “Per noi è un momento difficile, per uscirne dobbiamo vincere. Dobbiamo credere di poter passare”

Tijjani Reijnders ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post di Milan-Borussia Dortmund,...