HomePrimo PianoTema stadio, Sala: "Il sindaco di San Donato dice che il nuovo...

Tema stadio, Sala: “Il sindaco di San Donato dice che il nuovo stadio del Milan sarà pronto per il 2028, per me è impossibile. Cardinale? Sa di cosa parla”

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha rilasciato un’intervista al quotidiano Libero. Tema? Stadio. Milan e Inter stanno mollando la presa su San Siro, e il primo cittadino milanese cerca di convincerli a non farlo. Ecco le sue parole.

Sul Milan:

“L’1 febbraio scrivo al Milan su carta intestata: “Avendo preso atto che il Comune di San Donato ha avviato una procedura per la realizzazione dello stadio, vi chiedo di confermarmi che non siete più interessati a San Siro. Il 23 febbraio mi rispondono in maniera interlocutoria lasciando aperta la questione. “Dipende da quello che sarà il giudizio finale della Sovraintendenza sul vincolo a San Siro, poi vedremo”. Se hanno cambiato idea non devono fare altro che prendere un pezzo di carta intestata, metterci la loro firma e dire “noi vogliamo andare a San Donato”. Questo per rispetto di Milano e dei milanesi“.

Sul nuovo stadio a San Donato:

“Settimana prossima inviterò allo stesso tavolo Milan, Inter e WeBuild per verificare le esigenze dei club. Se il Milan non si presenta? Guardi, non voglio cercare polemiche, ma le mie perplessità su San Donato persistono, non è un progetto facile. Il Sindaco di San Donato dice che lo stadio sarà pronto nel 2028, ma per mia esperienza dico che è impossibile. Tra l’altro le squadre hanno un contratto d’affitto che scade a giugno del 2030, quindi uno può avere tutte le idee che vuole ma deve essere certo di avere uno stadio entro quella data“.

Sull’idea di cedere San Siro a Milan e Inter:

“Ho detto alle squadre che se vogliono lo stadio di proprietà, ovviamente, si dovranno prendere in carico le spese. Soluzione ideale, tra l’altro, perché in quel modo i lavori procederebbero spediti, viceversa, se fossero lavori pubblici, sa meglio di me come andrebbe a finire. Cifre? Sono solo ipotesi, ma giusto per farle capire. Diciamo 300-350 milioni. A questo in teoria bisognerebbe aggiungere il valore dello stadio. Noi lo abbiamo a libro a 100 milioni, ma io mica ci devo guadagnare. Lo concederei in diritto di superficie a 90 anni con una formula per cui alla fine diventerebbe di proprietà delle squadre. In pratica lo potrebbero già registrare nel loro asset. A quel punto gli costerebbe solo un milione all’anno“.

Su Cardinale:

“Cardinale sa di cosa parla, ma in un’ottica americana che è francamente ottimistica. Le società non sono patrimonializzate, se uno chiede un prestito a una banca o a un fondo non può dare granché in garanzia e quindi i tassi d’interesse sarebbero altissimi. Fare i conti in tasca agli altri è sbagliato, ma da esperto di finanza, più che da Sindaco, mi sembrano tempi difficili per un investimento così elevato“.

In conclusione:

“Convincere Milan e Inter a restare a San Siro? È complicato, ma penso che ci riuscirò. Tempistiche? Settimana prossima ci sarà questo tavolo e chiederò a WeBuild di consegnarmi uno studio entro giugno. A Milan e Inter chiederò di non tenere più i piedi in due scarpe. Voglio una risposta, dentro o fuori, entro giugno“.

Giuseppe Sala, Sindaco di Milano - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Giuseppe Sala, Sindaco di Milano – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

RMC Sport: Giroud ha trovato l’accordo con il Los Angeles FC per un anno e mezzo con opzione. Gli aggiornamenti

È quasi cosa certa l'addio di Olivier Giroud al Milan. Nell'aria il suo passaggio...

Serie A, ufficiale giorno ed orario di Milan-Genoa alla 35^ giornata. Ecco quando si giocherà

La Lega Serie A ha comunicato data e orari per la trentacinquesima giornata di...

Milan, ancora inizio da incubo nel derby: Inter in vantaggio nel primo tempo per l’ottava volta consecutiva

Il Milan ieri sera ha perso il sesto derby consecutivo, aumentando la striscia negativa...

Adli perentorio: “Se la società vuole vincere dobbiamo avere una squadra forte, c’è da fare molto di più”

Ai microfoni di SportMediaset, Yacine Adli perentorio su quello che dovrà essere il futuro...

Ultim'ora

RMC Sport: Giroud ha trovato l’accordo con il Los Angeles FC per un anno e mezzo con opzione. Gli aggiornamenti

È quasi cosa certa l'addio di Olivier Giroud al Milan. Nell'aria il suo passaggio...

Serie A, ufficiale giorno ed orario di Milan-Genoa alla 35^ giornata. Ecco quando si giocherà

La Lega Serie A ha comunicato data e orari per la trentacinquesima giornata di...

Milan, ancora inizio da incubo nel derby: Inter in vantaggio nel primo tempo per l’ottava volta consecutiva

Il Milan ieri sera ha perso il sesto derby consecutivo, aumentando la striscia negativa...