HomeNewsSerie A, trequartisti/esterni più preziosi secondo Transfermarkt: due rossoneri nei primi quattro...

Serie A, trequartisti/esterni più preziosi secondo Transfermarkt: due rossoneri nei primi quattro posti

Transfermarkt ha pubblicato una classifica che riguarda i trequartisti o gli esterni (uomini d’attacco che non sono prime punte) più preziosi nel campionato di Serie A dopo l’aggiornamento di giugno 2024.

In lizza all’interno di questa classifica spiccano due giocatori del Milan: il primo è Rafael Leao, in cima al podio, per un valore di mercato di 90 milioni di euro. Il secondo rossonero risiede invece in quarta posizione: Christian Pulisic, valore di mercato 40 milioni. Alle spalle di Leao ci sono invece Kvaratskhelia (al secondo posto, valore 80 milioni) e Koopmeiners (terzo posto, 50 milioni).

Altre notizie

Di Marzio, si assottiglia la distanza per Fofana: il valore della nuova offerta al Monaco

Non solo Samardzic, il Milan continua ad insistere anche per Youssouf Fofana. I rossoneri...

Milan: in giornata contatti con l’entourage di Samardzic per studiare l’operazione

In giornata il Milan ha avviato i contatti con l'entourage di Lazar Samardzic per...

Ansa, stadi a Milano: la politica regionale si schiera contro i nuovi impianti di Milan e Inter. “Avanti con San Siro”

La politica regionale, sia di destra che di sinistra, in Lombardia si è schierata...

Meno di un mese all’inizio del campionato. Adesso servono intelligenza e pragmatismo

Meno di un mese all’inizio del campionato per il nuovo Milan targato Paulo Fonseca....

Ultim'ora

Di Marzio, si assottiglia la distanza per Fofana: il valore della nuova offerta al Monaco

Non solo Samardzic, il Milan continua ad insistere anche per Youssouf Fofana. I rossoneri...

Milan: in giornata contatti con l’entourage di Samardzic per studiare l’operazione

In giornata il Milan ha avviato i contatti con l'entourage di Lazar Samardzic per...

Ansa, stadi a Milano: la politica regionale si schiera contro i nuovi impianti di Milan e Inter. “Avanti con San Siro”

La politica regionale, sia di destra che di sinistra, in Lombardia si è schierata...