Tonali, che evoluzione! Sandro si è preso le chiavi del Milan

Author

Categories

Share

Sandro Tonali è al Milan dal 9 settembre dello scorso anno, ma sembra che siano passate dieci stagioni dal suo arrivo. Nella scorsa stagione, il Milan ha acquistato dal Brescia il centrocampista nato a Lodi per una cifra considerevole – circa 35 milioni compresi di bonus – e il ragazzo ha collezionato 37 presenze tra campionato e coppe, giocando al di sotto delle aspettative di tifosi, addetti ai lavori e forse anche di sé stesso.

 

I MOTIVI DEL FLOP – Non è certo andato tutto per il meglio nella scorsa stagione, visto che l’ex Brescia ha dovuto fare i conti con il Covid durante la preparazione in vista del campionato e ha poi fatto fatica ad inserirsi nei meccanismi quasi perfetti della squadra di Pioli. Sandro ha pagato certamente lo scotto del trasferimento dalla squadra che lo ha cresciuto e lanciato in Serie A, da un ambiente che considerava ormai una seconda casa come quello bresciano, ad una squadra con diverse ambizioni, pressioni e storia come il Milan, che tra l’altro è la squadra che tifa fin da bambino. Molte pressioni e molte responsabilità che hanno pesato sul rendimento nella prima stagione, che ha visto forse il punto più basso con l’espulsione di Benevento.

 

PERCORSO DI CRESCITA – Parlare di rinascita per un giocatore nato nel 2000 è fuori luogo. Si tratta di un percorso di crescita mentale prima che fisica, che ha permesso a Tonali di prendere in mano le chiavi del centrocampo del Milan. In questa nuova stagione, Pioli lo ha schierato sempre titolare nelle nove partite giocate dai rossoneri e il numero 8 sta ripagando la fiducia dell’allenatore parmigiano con prestazioni di altissimo livello, ultima quella di Bergamo, nella quale ha trovato il primo gol su azione in Serie A, il secondo con la maglia del Diavolo dopo quello al Cagliari su punizione. In estate la scelta di ridursi lo stipendio per favorire il riscatto del Milan, poi in campo prestazioni superlative, così Sandro Tonali è diventato il beniamino dei tifosi rossoneri e un titolarissimo dell’undici di Pioli. Sembra che siano passate dieci stagioni dal suo arrivo.

Milan-Cagliari: Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma

Author

Share