Pioli in conferenza: “Più giocatori forti ci sono e meglio è. Si può fare meglio, ma per spirito e intensità abbiamo fatto bene”

Author

Categories

Share

Stefano Pioli ha parlato nella conferenza stampa post-partita di Sampdoria-Milan di diversi aspetti, dal campo ai tifosi, passando anche per la rosa: ecco tutte le sue dichiarazioni.

Fra le tante cose che si sono dette in questa estate, una cosa è reale è che non abbiamo cambiato tanto e non abbiamo cambiato il nostro modo di stare in campo e di giocare. Questo è un vantaggio che ci dobbiamo prendere. Siamo già squadra e questa sera abbiamo fatto vedere tante cose buone. Si può fare ancora meglio, ma per spirito, ritmo, intensità e voglia di far male alla Samp, direi che abbiamo fatto bene“.

Sulle prestazioni dei singoli: “A Maignan, Giroud, Brahim Diaz e Calabria, aggiungerei la prestazione importante di Krunic che ha fatto bene in fase di costruzione e di posizione, sia da mediano sia da trequartista. I ragazzi stanno crescendo ed è normale che sia così visto che sono due anni che stiamo lavorando insieme. Ci si aspetta tanto da questi ragazzi e abbiamo fatto vedere che siamo a buon punto. Abbiamo fatto una buona partita, abbiamo sofferto da squadra e lavoriamo per migliorarci sempre“.

Sulla rosa lunga: “Abbiamo tante di quelle partite che non temo una rosa lunga. Vogliamo alzare il livello, avere più titolari possibili anche perché lo scorso anno abbiamo pagato caro gli infortuni e qualche squalifica. Speriamo di giocare così tanto anche quest’anno, di andare il più avanti possibile in Europa e più giocatori forti ci sono e meglio è. Dobbiamo mantenere questo spirito di squadra e questo atteggiamento. Giocheremo in tanti ed è un bene che ci siano tanti giocatori. Anzi, non vedo l’ora di riavere Zlatan e Franck, di chiudere il mercato e lavorare con determinazione“.

Sul ritorno dei tifosi allo stadio: “Sono stati bellissimi, è stato emozionante. Ci sono mancati tantissimo, non ci hanno mai fatto mancare il loro sostegno e aspettavamo da tempo questo momento. È stata una grossa felicità vivere questa partita insieme a loro. La promessa è facile: alleno un gruppo che vuole dare tutto e che darà tutto. Speriamo di regalarci delle bellissime soddisfazioni“.

Milan: Stefano Pioli - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Stefano Pioli – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share