mercoledì, Giugno 29, 2022

Sacchi: “Lo scudetto del Milan è un autentico capolavoro, complimenti alla dirigenza”

Author

Categories

Share

L’ex allenatore rossonero Arrigo Sacchi, ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha commentato la vittoria dello scudetto da parte del Milan.

Queste le sue parole: “Questo è un autentico capolavoro. Ha vinto lo scudetto la squadra che ha speso meno di tutte tra quelle di prima fascia. I dirigenti hanno saputo mettere sul tavolo idee innovative, sono andati a scovare giocatori che pochi conoscevano e sono stati bravissimi. Gazidis è stato bravo a tenere i conti in ordine, mentre Maldini e Massara hanno scelto gli uomini giusti per il progetto che avevano in mentre e che era stato condiviso con l’allenatore. Vedo un grande lavoro di squadra, cosa che in Italia si fa raramente, per non dire mai. Complimenti”.

Sui giocatori che più lo hanno impressionato: “Dico Leao, è un ragazzo che ha enormi potenzialità, ma non sempre è continuo nel rendimento. Comunque, quando scappa in velocità, è davvero uno spettacolo. Ho seguito con attenzione la crescita di Tonali. Mi hanno sorpreso anche i due centrali difensivi, Kalulu e Tomori. Chi li conosceva? Bravo il dirigente che li ha scoperti e bravi loro”. 

Arrigo Sacchi
Arrigo Sacchi – MilanPress, robe dell’altro diavolo

 

Author

Share