HomeNewsRebic segna ogni 100 minuti e il Milan studia l'acquisto. Le ultime

Rebic segna ogni 100 minuti e il Milan studia l’acquisto. Le ultime

L’esperienza al Milan, a dicembre, sembrava un fallimento totale. Sotto ogni punto di vista. Rebic invece ha saputo riscrivere la sua storia in rossonero. È lui il capocannoniere della squadra di Pioli, in piena fiducia e al centro di ogni successo. Da gennaio non si è infatti più fermato: 12 gol in 1310 minuti complessivi in campo. Decisivo in area di rigore, un punto di riferimento per i compagni, un bomber fastidioso da marcare, in grado di arretrare, costruire e servire i compagni.

Il Milan starebbe quindi pensando di acquistare il giocatore, con la formula migliore. Il prestito biennale assicura la sua partecipazione al prossimo campionato, sempre in rossonero. Il Milan sarebbe quindi in costante contatto con l’Eintracht per completare l’acquisto del giocatore, ora fondamentale e pedina essenziale per la ricostruzione e la nuova ripartenza della squadra.

Altre notizie

Di Marzio: Milan, terminate le visite mediche di Morata. Ora l’incontro con Furlani

È ormai questione di ore l'ufficialità di Alvaro Morata al Milan. Come anticipato questa...

MP – Abraham sempre nel mirino del Milan: offerto un quadriennale al giocatore

Nel giorno in cui Alvaro Morata sostiene a Madrid le visite mediche per unirsi...

Milanello, anno zero: si cambia staff, si cambiano le squadre e si cambiano gli allenamenti. Come si vince di nascosto?

Per tornare a vincere non serve solo una buona Prima Squadra. Gerry Cardinale lo...

Dalla Spagna: Luka Romero verso l’Alaves in prestito

Luka Romero viaggia verso l'Alaves. Questo quanto riportato dalla testata spagnola Relevo, secondo cui...

Ultim'ora

Di Marzio: Milan, terminate le visite mediche di Morata. Ora l’incontro con Furlani

È ormai questione di ore l'ufficialità di Alvaro Morata al Milan. Come anticipato questa...

MP – Abraham sempre nel mirino del Milan: offerto un quadriennale al giocatore

Nel giorno in cui Alvaro Morata sostiene a Madrid le visite mediche per unirsi...

Milanello, anno zero: si cambia staff, si cambiano le squadre e si cambiano gli allenamenti. Come si vince di nascosto?

Per tornare a vincere non serve solo una buona Prima Squadra. Gerry Cardinale lo...