HomeNewsRazzismo in Udinese-Milan, c'è il primo identificato: sarà bandito a vita dallo...

Razzismo in Udinese-Milan, c’è il primo identificato: sarà bandito a vita dallo stadio

Trovato il primo colpevole dell’episodio in Udinese-Milan che ha scatenato il mondo del calcio e non. Come riporta il Corriere della Sera, un uomo di 46 anni avente già un Daspo a suo carico è indagato per gli insulti razzisti rivolti a Mike Maignan. Decisivo un video girato sui social in cui ripete per 12 volte “N***o di m***a!“.

Il club bianconero ha aiutato la Digos di Udine a rintracciare il “tifoso”, e lo bandirà allo stadio a vita. Ora la Procura della città friulana ha aperto un fascicolo, ed il quotidiano dichiara che dovrebbero esserci 3-4 colpevoli. Tutte le immagini saranno visionate nelle prossime ore.

Milan: Mike Maignan (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Mike Maignan (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

FOTO: Baresi, Massaro e Serginho incontrano un gruppo di bambini al The Football Centre in Australia

Milan e Roma si preparano per l'amichevole in Australia in ricordo di Agostino Di...

Milan, l’omaggio a Giroud l’ultimo giorno a Milanello. Il giocatore: “Mi mancherà tutto di questo posto, grazie di cuore a tutti”

Olivier Giroud saluterà il Milan e in questi giorni ha salutato anche Milanello. Attraverso...

Scegli il terzino del futuro: Emerson Royal o Tiago Santos? Milan, ovunque vai caschi bene

Forse è troppo presto per trattare un argomento del genere, ma il Milan ha...

Ultim'ora

FOTO: Baresi, Massaro e Serginho incontrano un gruppo di bambini al The Football Centre in Australia

Milan e Roma si preparano per l'amichevole in Australia in ricordo di Agostino Di...

Milan, l’omaggio a Giroud l’ultimo giorno a Milanello. Il giocatore: “Mi mancherà tutto di questo posto, grazie di cuore a tutti”

Olivier Giroud saluterà il Milan e in questi giorni ha salutato anche Milanello. Attraverso...

Scegli il terzino del futuro: Emerson Royal o Tiago Santos? Milan, ovunque vai caschi bene

Forse è troppo presto per trattare un argomento del genere, ma il Milan ha...