domenica, Gennaio 23, 2022

Pioli a DAZN: “Primo tempo non brillante, sono contento della reazione. Bakayoko…”

Author

Categories

Share

- Advertisement -

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha parlato così a DAZN dopo il pareggio contro l’Udinese: “Brahim Diaz? Non è il suo momento migliore, ha avuto due belle occasioni ma deve ritrovare la migliore condizione e sono sicuro che possa farlo giocando e continuando ad allenarsi come sta facendo. Ho fatto tre cambi all’intervallo perchè volevo una gestione della palla più pulita, poi ho cambiato gli esterni per giocare uno contro uno in fascia, ci siamo riusciti in alcune occasioni ma poi abbiamo cercato molto Zlatan per il pareggio e per fortuna ci siamo arrivati. Ci è mancata molto la lucidità nelle scelte, dovevamo cambiare meglio il gioco per obbligare gli avversari a muoversi di più. Non è stato un primo tempo brillante ed il loro gol ci ha tolto convinzione e fiducia. Sono molto soddisfatto della reazione e del fatto che abbiamo ripreso la partita, anche se siamo stati meno compatti e incisivi del solito“.

Pioli prosegue: “Punto guadagnato? Giochiamo ogni partita per vincere e quindi se non lo facciamo non possiamo essere felici al massimo, anche se stasera la partita era molto difficile. Dopo l’uscita dalla Champions, pensiamo a piccoli obiettivi per volta: l’anno scorso al giro di boa abbiamo fatto 43 punti, ora siamo a 39 e mancano due partite. Bakayoko non doveva stare tra le linee, anche nel passaggio sbagliato di Bennacer la sua posizione era troppo alta. La circolazione palla non ci è sempre riuscita. Gli infortunati? Non lo so, quello più vicino sembra Giroud e sarebbe un recupero importante. Domani ci alleniamo, poi faremo un paio di giorni di riposo ed avremo una settimana buona per preparare una grande partita contro un grande avversario. Servirà un ritmo superiore a quello di stasera. Ibra vuole sempre segnare e vincere ed oggi ha fatto un bel gol“.

Milan: Stefano Pioli - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Stefano Pioli – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share