Pioli a Sky: “Liverpool fortissimo, ma con entusiasmo proveremo a fare qualcosa di importante”

Author

Categories

Share

Alla vigilia di Liverpool-Milan, il tecnico rossonero Stefano Pioli ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: “Emozione? Ve lo dico domani. Fino a oggi siamo concentrati nella preparazione della partita visto che abbiamo avuto poco tempo per via dei tanti impegni. Dobbiamo avere entusiasmo, perché siamo qui grazie al lavoro fatto, con idee, gioco e coraggio. E’ ciò che proveremo a fare anche domani sera“.

Pioli parla poi degli assenti: “Ibrahimovic è uscito col tendine infiammato dopo domenica. Ci aspettavamo che dopo il riposo di ieri stesse meglio, ma non è andata così: ha ancora un po’ di dolore. Meglio non rischiare quindi. Tonali era un po’ indisposto, ma partirà con noi: spero sia disponibile per la partita di domani. Il merito delle sue prestazioni è tutto suo perché nonostante i momenti difficili ha sempre lavorato con umiltà. Ha tutto per fare bene al Milan. Giroud? Lo stop gli ha tolto qualcosa da un punto di vista fisico. Due giorni non sono sufficienti per giocare novanta minuti, ma uno spezzone lo farà. Domani avrebbe giocato Zlatan dall’inizio: ora sceglierò uno tra Rebic e Giroud per sostituirlo“.

Pioli ha concluso: “La storia del Milan parla di un Milan in Champions. Qualificarsi era il nostro obiettivo: vogliamo provare a scrivere la nostra storia, la storia del Milan di Kjaer, Rebic, Bennacer, Ibra. Domani proveremo a fare qualcosa di importante. Non ci nascondiamo di fronte alle difficoltà: il Liverpool è fortissimo, ma noi siamo arrivati qua grazie alle nostre caratteristiche. Dobbiamo crederci“.

Milan: Stefano Pioli
Milan: Stefano Pioli – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share