lunedì, Gennaio 17, 2022

Pioli rinnova e il Milan pensa in grande: nel suo contratto anche il bonus per la vittoria della Champions

Author

Categories

Share

Parlando ieri subito dopo la firma, Paolo Maldini è stato molto chiaro: “Abbiamo rinnovato non solo il Pioli-allenatore, ma anche il Pioli-uomo“. Già, perchè si può dire senza possibilità di essere smentiti che mister Stefano abbia conquistato tutti al Milan: proprietà, dirigenza, staff e, ovviamente, i calciatori. Ieri il tecnico emiliano ha apposto la sua firma sul contratto fino al 2023 con opzione per un’altra stagione, con ingaggio raddoppiato rispetto al precedente: 3.2 milioni di euro più bonus che possono far arrivare lo stipendio fino a 4 milioni.

E sono bonus, evidenzia l’edizione questa mattina in edicola de Il Corriere della Sera, che testimoniano come il Milan sia tornato a pensare in grande dopo anni difficili: ci sono, infatti, bonus legati alle eventuali vittorie dello Scudetto, della Coppa Italia e anche della Champions League. Il Diavolo vuole tornare a vincere, in Italia e in Europa, e vuole farlo con Stefano Pioli al timone.

Milan: Stefano Pioli

Author

Share