HomeNewsPioli in conferenza: "Testa già alla prossima partita. Brahim Diaz? Nulla di...

Pioli in conferenza: “Testa già alla prossima partita. Brahim Diaz? Nulla di grave”

Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa nel post partita di Napoli-Milan, vinta dai rossoneri 4-0. Queste le parole di Pioli:

Sull’obiettvo ora: “Rigiocare la Champions per noi il prossimo anno è importantissimo, per cui la testa è già alla prossima partita”.

Sul ritorno alla difesa a 4: “Era il momento giusto per tornare a questo sistema. Il Napoli ci ha creato delle difficoltà ma la squadra ha interpretato benissimo la gara. Ora dobbiamo pensare alla prossima partita”.

Su cosa gli è piaciuto di più: “La personalità della squadra, per come ha interpretato la gara. Sicuramente è il collettivo che ci deve esaltare, oggi abbiamo messo insieme tutte le caratteristiche che servono per esaltare i nostri giocatori”.

Se Spalletti cambierà qualcosa in Champions:  “Sono due sfide differenti quelle di Champions. Potrebbe cambiare tutto, ma ci saranno tante variabili da sviluppare”.

Su Brahim Diaz: “Ha avuto un piccolo problema agli adduttori, ma non è niente di grave. Lui voleva addirittura continuare, ma ho preferito non rischiare”.

Se si è sentito come a San Siro nonostante la trasferta: “Per noi è sempre così, i nostri tifosi sono unici, stasera ci hanno dato una grande mano. Il Napoli sta facendo un grande campionato, vincerà con merito lo scudetto con diverse giornate di anticipo credo. In Champions ci saranno due sfide molto stimolanti da affrontare”.

Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Calcio&Finanza: ecco la plusvalenza che realizzerebbe il Milan se cedesse Leao

Stamattina dal Portogallo è emerso l'interesse del Al Hilal per Rafael Leao. Trattativa che...

Finale di Champions League a San Siro, stand-by della UEFA: a settembre il nuovo giudizio per l’edizione 2027

San Siro è pronto a ospitare la quinta finale di Champions League della propria...

Bergomi: “L’Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il Milan può migliorare e…”

Lo storico difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello...

Pioli e la sua ultima al Milan e a San Siro. Dal coro in suo onore alla contestazione finale, una storia da ricordare

Il 9 ottobre 2019 Stefano Pioli diventa il nuovo allenatore del Milan. La situazione...

Ultim'ora

Calcio&Finanza: ecco la plusvalenza che realizzerebbe il Milan se cedesse Leao

Stamattina dal Portogallo è emerso l'interesse del Al Hilal per Rafael Leao. Trattativa che...

Finale di Champions League a San Siro, stand-by della UEFA: a settembre il nuovo giudizio per l’edizione 2027

San Siro è pronto a ospitare la quinta finale di Champions League della propria...

Bergomi: “L’Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il Milan può migliorare e…”

Lo storico difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello...