HomePrimo PianoPioli a DAZN: "Abbiamo fatto bene a parte i 30 secondi iniziali....

Pioli a DAZN: “Abbiamo fatto bene a parte i 30 secondi iniziali. I rigori? Per me c’erano entrambi”

Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di DAZN nel post partita di Bologna-Milan, terminata 1-1. Queste le parole di Pioli:

Sul match: “Come hai detto tu la partita l’abbiamo fatta tutta, non si può però partire in quel modo, non per il nostro livello. Abbiamo creato tanto, non abbiamo avuto la precisione nel finalizzare le situazioni che avevamo creato. Oggi sono stati tutti bravi a collaborare, non siamo soddisfatti, volevamo vincere, abbiamo fatto di tutto ma non ce l’abbiamo fatta e in campionato pesa”.

Sui rigori: “Già rivisti, per me c’erano tutti e due. In quello del secondo tempo, il fallo di mano, è la dinamica a dire che è fallo, era da fischiare, poi il VAR può chiamare e cambiare. Dispiace perché abbiamo fatto di tutto per vincere, ma andiamo avanti”.

Sul giocare più di possesso nel secondo tempo: “Era stata provata perché ci aspettavamo un atteggiamento aggressivo che il Bologna non ha avuto, soprattutto nel secondo tempo; quando gli avversari tengono la linea bassa c’è meno spazio, bisogna sviluppare bene tante situazioni e c’è mancato qualcosa. Della partita non mi è piaciuto solo il gol, non ci si può mettere in difficoltà da soli prendendo un gol così”.

Sul ritorno di Champions: “Qualcosa di diverso ci può frullare nella testa, perché senza palla il Napoli a Milano è stato più aggressivo, cosa che può essere ripetuta considerando il nostro gol di vantaggio. Se l’avversario aggredisce di più noi magari cercheremo posizioni diverse per avere più ampiezza o imbucate. All’andata abbiamo fatto una buona partita, una partita difficile per entrambe, ci aspettiamo tante difficoltà ma anche soluzioni per creare difficoltà”.

Sul cambiare 10 giocatori: “Credo che un allenatore debba valutare tante situazioni, quest’anno abbiamo spesso pagato gli impegni della Champions, giocare 3 partite in 6 giorni è difficile, ho scelto di fare giocare giocatori con più energie fisiche e mentali e far riposare chi potrebbe giocare col Napoli. Quando fai scelte lo fai pensando al meglio, queste per me lo erano. Con 2 giorni in più cambiava qualcosa, perché è passato poco tempo dal Napoli. Io mi fido di tutti, anche di chi gioca meno e oggi hanno fatto bene, dispiace quindi il risultato”.

Se la prossima è la partita più importante della sua carriera: “Tutte le volte che giochiamo in Champions me lo dite, comunque si, lo è per me e per tutti i ragazzi. La storia del Milan è importante, ma il nostro percorso è diverso, superare questo turno sarebbe straordinario per tutti noi”.

Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Stadio a San Donato, il sindaco Squeri: “Vogliamo portare avanti l’iter. Nessuno ha avanzato dubbi sul fatto che il Milan sia sottoposto a delle...

Nella serata di ieri, è stata discussa e respinta dal consiglio comunale di San Donato la...

Sky Sport, Milan: Comolli non arriverà, confermati Moncada e Furlani. Per Kirovski ruolo nell’Under 23

Si è conclusa poco fa un'importante riunione a Londra tra i vertici del Milan,...

Il ranking UEFA dopo l’andata dei Quarti di finale: il Milan scende di una posizione

La UEFA ha aggiornato il ranking dopo l'andata dei Quarti di Champions, Europa e...

Milan, Cardinale è deluso ma non si ferma: in programma l’incontro con…

A Milano è arrivato ieri mattina, e subito si è fiondato per un saluto...

Ultim'ora

Stadio a San Donato, il sindaco Squeri: “Vogliamo portare avanti l’iter. Nessuno ha avanzato dubbi sul fatto che il Milan sia sottoposto a delle...

Nella serata di ieri, è stata discussa e respinta dal consiglio comunale di San Donato la...

Sky Sport, Milan: Comolli non arriverà, confermati Moncada e Furlani. Per Kirovski ruolo nell’Under 23

Si è conclusa poco fa un'importante riunione a Londra tra i vertici del Milan,...

Il ranking UEFA dopo l’andata dei Quarti di finale: il Milan scende di una posizione

La UEFA ha aggiornato il ranking dopo l'andata dei Quarti di Champions, Europa e...