Nuovo stadio, Di Stefano (sindaco di Sesto): “L’ipotesi del nuovo impianto del Milan è forte e concreta”

Categories

Dopo la notizia lanciata in mattinata dal Corriere della Sera, con annesso il suo commento, il sindaco di Sesto San Giovanni Roberto Di Stefano ha ribadito sui propri profili social la volontà e la disponibilità di ospitare nella cittadina il nuovo stadio del Milan. Particolare attenzione alle sue parole, poiché cita solo il club rossonero e non l’Inter. Indizio sulla direzione presa dalla società?

Oggi una bella notizia per la nostra città. L’ipotesi del nuovo stadio del Milan a Sesto San Giovanni è forte e concreta. Sul Corriere della Sera di oggi si parla del nuovo progetto, a firma del noto architetto Norman Foster che ha ideato l’intera area ex Falck, per l’impianto del Milan. L’idea è quella di realizzare uno stadio moderno da 60-70mila posti, sostenibile e, soprattutto, rivolto alle famiglie con servizi attivi 7 giorni su 7. Un progetto che avrebbe anche un’importante area commerciale e museale, sarebbe integrato con il sistema del verde del parco e collegato al T5 che sarebbe la porta d’accesso allo stadio.

Noi ci crediamo: Sesto San Giovanni è ben collegata per quanto riguarda i trasporti, il nuovo stadio del Milan vorrebbe dire un indotto notevole per il territorio, migliaia di posti di lavoro, nuovi investimenti, un miglioramento complessivo della nostra città, una nuova area viva 7 giorni su 7, turismo e rivalutazioni immobiliari. Noi sosteniamo questo progetto con convinzione, consapevoli che bisogna pensare in grande per la Sesto del futuro, una città dal profilo internazionale“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Di Stefano (@roby.di.stefano)

Author

Share