Napoli, lo zio di Kvaratskhelia: “Mi ricorda molto Kaka e Kaladze, vi spiego perché”

Categories

Intervenuto ai microfoni de Il Mattino, lo zio di Khvicha Kvaratskhelia, nuovo acquisto del Napoli, ha paragonato così suo nipote a due ex calciatori del Milan. Ecco le sue dichiarazioni:

Fuori dal campo è un ragazzo d’oro. È molto professionale, ricorda Kaladze per attenzione e precisione. In campo, poi mette il cuore in ogni partita. Non ha tatuaggi, non è una testa calda. In poche parole: pensa solo al calcio. Per movenze e capacità di puntare la porta, mi ricorda Kakà“.

Kakha Kaladze
Kakha Kaladze – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share