HomeNewsMP VAR Room – Milan-Inter, gli episodi arbitrali visti dal regolamento

MP VAR Room – Milan-Inter, gli episodi arbitrali visti dal regolamento

Il Milan porta a casa il derby, con il risultato di 3-2 ai danni dell’InterUna gara molto fisica, dinamica, dai tanti colpi di scena, arbitrata in maniera lineare dall’arbitro Chiffi della sezione di Padova. Il classe ‘84 ha da subito dato un’impronta importante alla gara, mettendo un limite su determinati episodi.

Analizzando la gara del fischietto veneto, spiccano i due gialli, al 10’ per Theo Hernandez e Denzel Dumfries. A seguito di un fallo subito dal terzino rossonero, i due sono venuti a contatto sia verbalmente che fisicamente, creando la cosiddetta “Mass Confrontation”. Spesso, questa porta all’ammonizione dei protagonisti, e così è stato. Un segnale forte quello dell’arbitro.

Giusta anche l’ammonizione per il giovane talento rossonero De Ketelaere, che al minuto 51’, ha commesso un fallo al limite dell’area, fermando una promettente azione di gioco per i nerazzurri.

Discussioni, poi, da parte degli interisti, quando nel finale di gara Theo Hernandez, dopo essere stato saltato da Dumfries, lo ha ostacolato utilizzando l’esperienza. Fallo che, se fosse stato fischiato, avrebbe portato alla seconda ammonizione del francese. Il contatto, però, è abbastanza leggero, e seguendo la soglia del fallo applicata dall’arbitro per tutta la gara, la decisione di non fischiare è giusta.

Manca all’appello solo un fallo per i rossoneri, con Messias che, dopo aver anticipato bastoni al limite dell’area di rigore, viene colpito dal centrale difensivo nerazzurro. L’arbitro valuta un normale contatto di gioco e decreta solo calcio d’angolo. Ottima, dunque, la prestazione della squadra arbitrale, che ha gestito quasi perfettamente ogni situazione di gioco.

MP VAR Room (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
MP VAR Room (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Ibrahimovic blinda, Theo Hernandez resta vago. Milan, prima il progetto e poi il rinnovo: imprescindibile

Premessa: i giocatori che parlano dal ritiro delle rispettive nazionali del proprio futuro vanno...

Milan, Jovic resta in rossonero: i dettagli sull’accordo. Ecco la nuova scadenza

L'avventura rossonera di Luka Jovic continuerà. L'accordo tra le parti è cosa fatta: il...

Buona la prima con il brivido per l’Italia all’Europeo: Barella e Bastoni rimediano all’errore di Dimarco contro l’Albania

L'Italia di Luciano Spalletti rompe il ghiaccio con una vittoria. L'Europeo degli Azzurri inizia...

Milan, occhi sul giovane Adejenughure. Piace anche a Borussia Dortmund e Manchester United

Il Milan continua a lavorare per migliorare anche il suo settore giovanile ed ora,...

Ultim'ora

Ibrahimovic blinda, Theo Hernandez resta vago. Milan, prima il progetto e poi il rinnovo: imprescindibile

Premessa: i giocatori che parlano dal ritiro delle rispettive nazionali del proprio futuro vanno...

Milan, Jovic resta in rossonero: i dettagli sull’accordo. Ecco la nuova scadenza

L'avventura rossonera di Luka Jovic continuerà. L'accordo tra le parti è cosa fatta: il...

Buona la prima con il brivido per l’Italia all’Europeo: Barella e Bastoni rimediano all’errore di Dimarco contro l’Albania

L'Italia di Luciano Spalletti rompe il ghiaccio con una vittoria. L'Europeo degli Azzurri inizia...