Milan, il centrocampo tra entrate ed uscite: Vranckx in, Bakayoko out

Categories

Mancano poco più di 24 ore alla fine del calciomercato. In passato il Milan ha sferrato dei colpi importanti proprio in occasione di chiusura della sessione, e quest’estate potrebbe proprio terminare in questo modo. I campioni d’Italia sanno di avere qualche lacuna a centrocampo, orfano di Frank Kessiè. Continua perciò il progetto giovani, e dopo Thiaw dovrebbe arrivare Aster Vranckx, classe 2002 del Wolfsburg. La trattativa potrebbe chiudersi ad ore: i tedeschi hanno capito le intenzioni del belga, e l’offerta si sta giocando tra gli 11 milioni dei rossoneri e i 13 milioni per il diritto di riscatto.

Bakayoko, come riportato più volte nella nostra testata, dovrebbe chiudere con il Milan. Piace a Monza e Lione, e gli agenti del francese hanno presenziato a Casa Milan nel pomeriggio di ieri per cercare una soluzione di comune accordo. Novità in arrivo per lui: si presenta alla sua porta il Newcastle, club da poco diventato arabo e già potente nel calciomercato. Non è da escludere una possibile risoluzione del contratto. Da ricordare, infine, che il cartellino di Bakayoko è di proprietà del Chelsea e il prestito al Milan dovrebbe durare fino a giugno 2023, anche se giorno dopo giorno è sempre più possibile il suo addio.

Milan-Spezia: Tiemoue Bakayoko ed Emmanuel Gyasi (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Spezia: Tiemoue Bakayoko ed Emmanuel Gyasi (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Autore

condividi