Gazzetta: un Milan dai tanti volti. Dalla difesa a 3 al rombo di centrocampo: quante soluzioni per Pioli

Author

Categories

Share

È una delle forze di questo Milan e Stefano Pioli lo sa. Stiamo parlando della varietà di soluzioni che la rosa rossonera mette a disposizione del tecnico emiliano. La Gazzetta dello Sport odierna analizza tre possibili varianti tattiche che la squadra potrebbe assumere nel corso della stagione. L’ex Fiorentina ha sempre ribadito di adattare i moduli alle caratteristiche dei suoi giocatori: ecco tre alternative.

La prima è la consueta conformazione con i 3 trequartisti e i 2 mediani. La seconda, invece, vedrebbe il subentro di capitan Romagnoli in difesa e l’avanzamento di Theo Hernandez nel ruolo in cui ha fatto tanto bene con la maglia della Nazionale francese. In attacco la coppia IbrahimovicGiroud. La terza prevederebbe l’utilizzo del rombo di centrocampo, l’assenza delle ali e la presenza di tutti e 3 i centrocampisti considerati titolari: Kessie, Tonali e Bennacer.

  • 4-2-3-1: Maignan; Calabria (c), Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic
  • 3-4-1-2: Maignan; Tomori, Kjaer, Romagnoli (c); Saelemaekers, Tonali, Kessie, Theo Hernandez; Brahim Diaz; Ibrahimovic, Giroud
  • 4-3-1-2: Maignan; Calabria (c), Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessie, Tonali, Bennacer; Brahim Diaz; Ibrahimovic, Rebic

Milan Pioli Roback
Stefano Pioli e Emil Roback in allenamento – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share