HomePrimo PianoMilan, due su tre per la trequarti: il salto di qualità si...

Milan, due su tre per la trequarti: il salto di qualità si fa così

Tanti nomi per la trequarti del Milan. La zona di campo in cui la società ha l’impellenza di intervenire non è mai stata così a rischio rivoluzione. Almeno tre i giocatori che i rossoneri stanno puntando per regalare a Pioli la qualità che cerca in quel reparto. Di certo non tutti arriveranno alla corte del mister ma averne almeno due sarebbe la soluzione migliore per rinforzare la squadra e provare a riconfermare quanto di buono fatto finora.

De Ketelaere il primo, Ziyech il secondo e – come ultimo – un timido interessamento per Dybala. Se dovessimo stilare una classifica, potrebbe essere questa la lista sul taccuino di Maldini e Massara. Per il belga e il marocchino i contatti sono frequenti con i rispettivi club di appartenenza, il Club Brugge e il Chelsea. Per la Joya c’è stato un sondaggio ma niente di più con l’agente in quanto svincolato.

Al momento quello che sembra più vicino è De Ketelaere, per caratteristiche, profilo e soprattutto età. Il belga ha 21 anni, può giocare in diversi ruoli ed ha tutti i presupposti per essere un colpo da Milan. Theo Hernandez, Leao, Tonali, Tomori gli illustri predecessori di investimenti importanti e a lungo termine che hanno portato a grandi risultati. Il Milan maldiniano ci ha abituato a questo. Se ci sono soldi da spendere si spendono per profili di questo tipo e De Ketelaere potrebbe essere l’ennesimo innesto giovane e fantasioso.

Con Ziyech i contatti continuano. Il marocchino è fuori dal progetto Chelsea che sta prendendo Sterling per poi poterlo liberare definitivamente. Esperienza, qualità e grande nome. Un’età un po’ “avanzata” (29 anni) ma che alle giuste condizioni non spaventerebbe il Milan, anzi. Stessa età e stesso discorso per Dybala che è vero che sta aspettando l’Inter ma in eterno non si aspetta (vedi caso Botman e forse anche Sanches). Parametro zero ma con un ingaggio importante. Anche lui alle giuste condizioni potrebbe rivelarsi un giusto profilo.

Entrambi sono meno quotati di De Ketelaere per i motivi sopra elencati ma l’idea, per fare il giusto salto di qualità, è quella di prenderne due su tre. Uno al centro ed uno a destra. A fare compagnia all’estro e alla fantasia di Leao. Per creare un tridente anche a tinte rossonere, con buona pace dei detrattori e di chi – sul mercato e non solo – il Milan lo vede sempre dietro.

Chelsea: Hakim Ziyech (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Chelsea: Hakim Ziyech (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Milan, ecco la nuova lista Champions: Ibrahimovic esclusione eccellente, Thiaw sostituisce Dest. E Maignan…

Il Milan ha presentato alla UEFA la lista Champions per i prossimi impegni europei....

Sfuma un obiettivo del Milan: Godts passa ufficialmente all’Academy dell’Ajax

Come annunciato sul proprio sito, l'Ajax ha ufficialmente acquisito le prestazioni di Mika Godts...

Verso Inter-Milan: Pioli cambia tutto per svoltare?

Può essere il derby della svolta. Anzi, deve essere il derby della svolta. Il...

Febbraio rossonero: il fattore San Siro potrà portare alla svolta?

Se gennaio, ai tifosi milanisti, è sembrato un mese duro e complicato, ma soprattutto...

Ultim'ora

Milan, ecco la nuova lista Champions: Ibrahimovic esclusione eccellente, Thiaw sostituisce Dest. E Maignan…

Il Milan ha presentato alla UEFA la lista Champions per i prossimi impegni europei....

Sfuma un obiettivo del Milan: Godts passa ufficialmente all’Academy dell’Ajax

Come annunciato sul proprio sito, l'Ajax ha ufficialmente acquisito le prestazioni di Mika Godts...

Verso Inter-Milan: Pioli cambia tutto per svoltare?

Può essere il derby della svolta. Anzi, deve essere il derby della svolta. Il...