HomePrimo PianoMP PREVIEW - Verso Milan-Sassuolo: tutto quello che c’è da sapere

MP PREVIEW – Verso Milan-Sassuolo: tutto quello che c’è da sapere

Ultimo ballo del 2023 alla Scala del Calcio. Milan-Sassuolo chiude l’anno solare dei rossoneri: fischio d’inizio alle ore 18 al Meazza per la diciottesima giornata di Serie A. Dalla gara di fine gennaio a quella di fine dicembre: quasi un anno dopo le due squadre si ritrovano l’una contro l’altra e per i padroni di casa i ricordi non sono dolci.

Stefano Pioli sfida Alessio Dionisi per la quinta volta in carriera: il bilancio nei precedenti sorride al tecnico neroverde con due vittorie, un pareggio e una vittoria per il tecnico rossonero. Negli unici due precedenti a Milano, però, è stato il tecnico ospite ad avere la meglio (1-3 e 2-5). Analizziamo ora il momento delle due compagini.

Milan: Stefano Pioli (Photo via AC Milan)
Milan: Stefano Pioli (Photo via AC Milan)

Lo stato di forma delle due squadre: Milan

12 vittorie, 5 pareggi, 6 sconfitte: questo il percorso dei rossoneri arrivati a questo punto della stagione. Reduci da tre risultati utili consecutivi, ma anche da un pareggio deludente a Salerno, i ragazzi di Stefano Pioli vogliono chiudere un anno negativo con una vittoria casalinga. La classifica dice 33 punti e terzo posto, a -11 dall’Inter e -7 dalla Juventus ad inizio turno.

La lista degli indisponibili per la partita del Meazza è lunghissima: sono ben 9. L’ultimo ad essersi aggiunto è Tomori, uscito infortunato dalla gara contro la Salernitana. A rischio per la prima sfida del 2023 contro l’Empoli è Reijnders, diffidato.

La formazione titolare per cui dovrebbe optare il tecnico emiliano è per 10/11 la stessa vista dal 1’ contro i granata all’Arechi: l’unica modifica riguarda il centrale difensivo. Theo Hernandez affiancherà Kjaer, con Florenzi di nuovo sulla sinistra. Solo panchina per Simic dopo le due buone prestazioni da subentrato.

Indisponibili Caldara (operazione alla caviglia), Kalulu (rottura del tendine femorale sinistro), Musah (affaticamento muscolare), Okafor (lesione del muscolo flessore semimembranoso), Pellegrino (frattura composta dell’osso calcaneare del piede sinistro), Pobega (intervento chirurgico di riparazione del tendine retto femorale sinistro), Sportiello (lesione del gemello mediale del polpaccio sinistro), Thiaw (severa lesione miotendinea del bicipite femorale della coscia sinistra), Tomori (lesione muscolare al flessore della coscia destra)
Squalificati
Diffidati Musah, Reijnders
Sassuolo: Alessio Dionisi
Sassuolo: Alessio Dionisi

Lo stato di forma delle due squadre: Sassuolo

6 vittorie, 4 pareggi, 9 sconfitte: questi i risultati dei neroverdi fino a questo momento. Un’annata negativa e un momento negativo: la squadra emiliana è reduce da un pareggio (Udinese) e 3 sconfitte (Roma, Cagliari, Genoa) nelle ultime 4. Finora, però, ha fatto due colpi grossi in campionato contro Juventus (4-2) e Inter (1-2): non c’è due senza tre. La classifica dice quindicesimo posto con 16 punti, a +3 sul Cagliari terzultimo ad inizio giornata.

Sono 6 gli indisponibili per la gara del Meazza: in settimana si è fermato anche Boloca a margine della gara contro il Genoa. 

Per quel che concerne la formazione, si prospetta un Sassuolo a trazione offensiva: Berardi, Castillejo, Lauriente e Pinamonti tutti in campo dal 1’. 

Indisponibili Alvarez (operato per rottura del legamento crociato anteriore), Boloca (frattura scomposta mandibolare), Defrel (leggera distrazione al muscolo soleo della gamba sinistra), Obiang (lesione alla giunzione mio-tendinea del bicipite femorale destro), Racic (noie muscolari), Vina (lesione del collaterale mediale del ginocchio destro)
Squalificati
Diffidati

Statistiche e precedenti di Milan-Sassuolo

  • Sono 20 i confronti tra Milan e Sassuolo in Serie A: avanti i rossoneri nel bilancio con 10 successi a sette – tre pareggi completano il quadro nel massimo campionato;
  • Il bilancio tra Milan e Sassuolo in Serie A a San Siro è il seguente: 4 successi rossoneri, 2 pareggi e 4 vittorie neroverdi;
  • Il Milan ha perso 3 delle ultime 5 sfide con il Sassuolo in Serie A (1 vittoria, 1 pareggio), per i rossoneri una sconfitta in meno di quante ottenute nelle precedenti 15 contro i neroverdi nel massimo campionato (9 vittorie, 2 pareggi);
  • In generale, il Milan ha perso il 35% delle sfide contro il Sassuolo in Serie A (sette su 20), solo contro Inter (39%) e Juventus (38%) hanno una percentuale di sconfitta più alta nella competizione, tra le avversarie affrontate in almeno 10 occasioni;
  • Il Milan ha subito 3 gol in un primo tempo di Serie A in sole due occasioni negli ultimi 10 anni solari, entrambe le volte contro il Sassuolo: il 12 gennaio 2014 e il 29 gennaio scorso;
  • Il Sassuolo potrebbe inoltre diventare la seconda squadra nella storia della Serie A a vincere 4 trasferte di fila contro il Milan: la prima è stata l’Inter tra il 1929 e il 1934; 
  • Contro nessuna formazione il Milan sta registrando una striscia aperta più lunga di sconfitte interne di fila in Serie A che con il Sassuolo: 3, come contro il Napoli; 
  • Il Milan ha vinto 10 partite in questo campionato e nelle precedenti tre stagioni di Serie A ha sempre superato questo numero di successi nelle prime 18 gare stagionali: 13 nel 2020/21, 12 nel 2021/22 e 11 nel 2022/23;
  • Il Sassuolo ha vinto solamente 4 partite in questo campionato e nella sua storia in Serie A solamente due volte si è fermato a 4 successi o meno nelle prime 18 partite disputate: nel 2022/23 (4) e nel 2013/14 (3);
  • Il Milan ha mantenuto 9 volte la porta inviolata in match casalinghi nel 2023 in Serie A e in un singolo anno solare non fa meglio in gare interne nel torneo dal 2014 (10 clean sheet in quel caso);
  • Il Milan ha subito 64 gol nel 2023 tra tutte le competizioni, record negativo per i rossoneri nella loro storia in un singolo anno solare (dal 1929/30). Il Sassuolo ha subito ben 71 gol nel 2023 in campionato (40 partite giocate), record negativo per i neroverdi in un singolo anno solare in Serie A: il precedente record erano le 70 reti incassate nel 2021 (in 43 gare);
  • Nessuna squadra ha mandato in gol più giocatori diversi in Serie A nel 2023 rispetto al Milan: 20, come la Juventus. I rossoneri non hanno mai fatto meglio in un singolo anno solare nella loro storia nella competizione (20 anche nel 2015 e nel 2021).

Probabili formazioni di Milan-Sassuolo

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria (c), Kjaer, Theo Hernandez, Florenzi; Loftus-Cheek, Bennacer, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao.  (A disp.: Mirante, Nava; Jimenez, Simic, Nsiala, Bartesaghi; Adli, Krunic, Zeroli; Chukwueze, Jovic, Romero)  All. Stefano Pioli.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Tressoldi, Pedersen; Henrique, Thorstvedt; Berardi (c), Castillejo, Lauriente; Pinamonti.  (A disp.: Cragno, Pegolo; Ferrari, Missori; Lipani, Bajrami, Volpato; Ceide, Mulattieri)  All. Alessio Dionisi.

Gli uomini chiave di MilanPress

Uomo chiave del Milan: Rafael Leao

Uomo chiave del Sassuolo: Armand Lauriente

Dove seguire Milan-Sassuolo

Partita: Milan-Sassuolo

Data: 30 dicembre 2023

Orario: 18.00

Arbitro: Livio Marinelli

Assistenti: Marcello Rossi, Marco Ricci

IV uomo: Luca Zufferli

VAR e AVAR: Francesco Meraviglia, Paolo Valeri

Canale: DAZN

Diretta testuale: account Twitter di MilanPress o milanpress.it

Milan-Sassuolo Preview - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Milan-Sassuolo Preview – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Milan, continua il problema disciplinare: con il derby salgono a 8 i cartellini rossi in Serie A

Oltre alle squalifiche per Theo Hernandez, Davide Calabria e Fikayo Tomori, il Milan deve comunque pensare...

Ex Milan, Shevchenko “torna in campo”: parteciperà alla Kings League

Un'altra leggenda del calcio italiano giocherà nella Kings League che si terrà in Messico,...

Coppa Italia, la Juventus è la prima finalista: sconfitta indolore contro la Lazio grazie alla zampata di Milik. Sabato c’è il Milan

Una sconfitta indolore. La Juventus esce battuta dall'Olimpico nella semifinale di ritorno di Coppa...

Milan, salta un possibile candidato per la panchina? L’annuncio del presidente: “Rinnoverà con noi, ma solo ad una condizione”

Il casting per la panchina del Milan nella prossima stagione continua, ma perde un...

Ultim'ora

Milan, continua il problema disciplinare: con il derby salgono a 8 i cartellini rossi in Serie A

Oltre alle squalifiche per Theo Hernandez, Davide Calabria e Fikayo Tomori, il Milan deve comunque pensare...

Ex Milan, Shevchenko “torna in campo”: parteciperà alla Kings League

Un'altra leggenda del calcio italiano giocherà nella Kings League che si terrà in Messico,...

Coppa Italia, la Juventus è la prima finalista: sconfitta indolore contro la Lazio grazie alla zampata di Milik. Sabato c’è il Milan

Una sconfitta indolore. La Juventus esce battuta dall'Olimpico nella semifinale di ritorno di Coppa...