Milan, contro la Samp è un crash test senza i tuoi leader: spazio alla coppia Gabbia-Romagnoli

Author

Categories

Share

Pioli alza il muro verde italiano per la prima volta nella stagione 2020/21. Gabbia e Romagnoli, l’uno al fianco dell’altro, saranno i titolari nella difesa del Milan contro la Sampdoria. I due centrali rossoneri dovranno cercare di arginare il bomber Fabio Quagliarella, già con 5 gol all’attivo quest’anno. La Gazzetta dello Sport propone oggi i loro numeri in stagione. Entrambi hanno 9 presenze, tutte da titolare per Gabbia, una da subentrato per Romagnoli. I numeri del primo sono ottimi per quel che riguarda i clean sheets, 4 in 9 gare, mentre quelli del secondo un po’ meno sotto questo aspetto, 1 in 9 gare.

Lo scorso anno giocarono insieme 7 partite (4 vittorie, 2 pareggi, 1 sconfitta), nelle quali furono subiti 7 gol. Gabbia ha 21 anni, Romagnoli 25, ma quest’ultimo ha già raggiunto le 200 presenze in Serie A in maglia rossonera. Il capitano rossonero sta entrando in forma, ma sicuramente l’assenza di Kjaer peserà. Toccherà al numero 46 farla pesare un po’ di meno, anche per dimostrare di essere all’altezza della maglia che indossa. Quagliarella sfiderà un tabù, ma la baby-coppia italiana, di matrice rossonera, non ha alcuna intenzione di farglielo sfatare.

Milan: Matteo Gabbia e Alessio Romagnoli – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share