Milan-Sampdoria, le pagelle della Gazzetta: disastro Theo Hernandez, bene Hauge

Author

Categories

Share

Secondo l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il migliore in campo del Milan, in occasione della gara di ieri contro la Sampdoria, valida per la ventinovesima giornata del campionato in corso, è stato Jens Petter Hauge. L’esterno classe ’99, che è entrato al 74′, ha messo in circolo intraprendenza e determinazione e ha segnato la rete del definitivo uno a uno, nella sezione dedicata alle pagelle, è stato premiato con un 7.

Fikayo Tomori, Franck Kessie e Gianluigi Donnarumma, che ha fatto una bella parata nel primo tempo ed è stato ritenuto incolpevole sul gol di Quagliarella, hanno invece preso un 6.5. Simon Kjaer, Pierre Kalulu e Sandro Tonali hanno ricevuto un 6, mentre Hakan Calhanoglu e Zlatan Ibrahimovic non sono andati oltre il 5.5.

Ismael Bennacer, Samu Castillejo e Alexis Saelemaekers hanno rimediato un 5, mentre, sempre stando alla rosea, la prova di Krunic è stata da 4.5. Infine, il peggiore è stato Theo Hernandez, che ha commesso l’errore che ha portato alla rete dei blucerchiati e non è quasi mai stato concreto. L’esterno francese è stato punito con un 4.

Milan: Theo Hernandez – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share