Sacchi: “Ecco come il Milan campione può migliorare ancora”

Arrigo Sacchi e Fabio Capello (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Arrigo Sacchi e Fabio Capello (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Lo storico tecnico rossonero Arrigo Sacchi ha rilasciato le sue impressioni sulla prossima stagione di Serie A ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L’Inter è favorita per lo scudetto, ma il Milan c’è.

Come migliorare? Lavorando sul collettivo. Se Inter e Juve possono avere qualche limite, questo è nel gioco di squadra. Il Milan, invece, deve essere superiore sul piano del gioco, non avendo le individualità delle rivali. Servirà che attui un buon pressing, dovrà allenarsi molto sul possesso-palla, i giocatori dovranno puntare moltissimo sugli attacchi negli spazi. E, cosa da non dimenticare mai, il Milan dovrà essere una squadra corta e compatta: così aumentano la sinergia, la collaborazione e si può arrivare all’interiorizzazione del gioco. I frequenti movimenti e gli interscambi dei ruoli risulteranno decisivi nella costruzione della manovra“.

Arrigo Sacchi e Fabio Capello (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Arrigo Sacchi e Fabio Capello (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)