Mendes rifiuta un’altra offerta: Milan, serve uno sforzo ulteriore per il rinnovo di Leao

Milan: Davide Calabria, Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Davide Calabria, Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Oltre alle trattative di mercato, anche la situazione rinnovi è molto calda in casa Milan, e nello specifico quello di Rafael Leao non sembra decollare, anzi il suo agente Jorge Mendes, secondo quanto riferisce oggi Il Corriere della Sera, avrebbe rifiutato la proposta rossonera di 5.5 milioni all’anno, ossia uno stipendio più che triplicato rispetto a quello attualmente percepito dal portoghese.

Il Diavolo, avendo visto l’esplosione di Rafa lo scorso anno, vuole assolutamente blindare il giovane talento e l’avvicinamento ai 6 milioni di euro chiesti dall’entourage dimostra la volontà rossonera di accontentare il portoghese. Il suo contratto scade a Giugno 2024, la società di Via Aldo Rossi vuole e deve affrettare i tempi per non ripetere gli stesse situazioni avvenute con Donnarumma, Kessie, Romagnoli e Calhanoglu. Tra i rinnovi che invece sembra possano andare in porto più facilmente vi sono quelli di Pierre Kalulu, Fikayo Tomori e Sandro Tonali. Nonostante i loro contratti siano più lunghi la dirigenza vuole già portarsi avanti per non farsi trovare impreparata.

Milan: Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)