giovedì, Maggio 26, 2022

Il Milan prepara il reclamo formale alla UEFA per l’arbitraggio di martedì: Cakir verso lo stop

Author

Categories

Share

- Advertisement -
- Advertisement -

Il Milan è pronto a muovere i primi passi ufficiali nei confronti della UEFA dopo lo scandaloso arbitraggio subito nella sfida di martedì in Champions League contro l’Atletico Madrid. Come riporta l’edizione questa mattina in edicola de La Gazzetta dello Sport, infatti, il club rossonero ritiene di essere stato chiaramente penalizzato dal signor Cuneyt Cakir e dalla sua squadra, e ha intenzione di inoltrare una protesta formale alla Uefa.

Un danno non solo sportivo – visto che la sconfitta contro i Colchoneros ha complicato tremendamente il passaggio del turno – ma anche economico, dato che ogni punto conquistato nella massima competizione europea porta introiti ai club. A questo punto, scrive la Rosea, pare inevitabile che Cakir non arbitrerà più i rossoneri e, molto probabilmente, sarà fermato almeno per il prossimo turno di coppe.

Arbitro Cakir

Author

Share