martedì, Gennaio 25, 2022

Pioli a Prime Video: “Potevamo fare meglio nel primo tempo, mancata lucidità nelle scelte”

Author

Categories

Share

- Advertisement -

Stefano Pioli ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Prime Video al termine della sfida tra Milan e Porto. Ecco l’analisi del tecnico rossonero sul match di San Siro.

Potevamo fare meglio perché siamo mancati, soprattutto nel primo tempo, nella lucidità delle scelte. Dovevamo palleggiare meno e cercare più la profondità, quando lo abbiamo fatto non siamo stati precisi. Il gol preso in quel momento è stata dura. Sul secondo tempo non posso dire nulla ai miei giocatori. Per meritare devi vincere le partite in Europa, il Porto è una squadra forte“.

Su Leao: “Si deve alternare con Theo, devono capire e leggere gli spazi. Abbiamo cercato poco il cambio gioco e quando ha attaccato la profondità i palloni non sono stati precisi. Il ragazzo deve ancora ampliare le sue conoscenze. Gli ho dovuto tirare il collo, purtroppo, visto l’infortunio di Rebic. Sono molto contento di lui“.

Sul recupero dei giocatori: “Il Porto ha giocato sempre una giornata prima di noi, fa la differenza. Non voglio prendere scuse e non l’ho detto prima della partita, ma sul recupero dei giocatori ciò cambia qualcosa“.

Sul primo tempo: “Nel primo tempo la loro pressione era forte. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio e ci siamo mossi meglio, oltre che la loro pressione è calata. Potevamo far girare più il pallone e cercare più la profondità con i tempi giusti“.

Sul derby: “I segnali sono positivi, la squadra sta bene ed è chiaramente dispiaciuta. Sappiamo l’importanza della gara, sarà sicuramente difficile perché l’Inter è la favorita per lo scudetto e ha vinto meritatamente lo scorso“.

Milan: Stefano Pioli - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Stefano Pioli – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share