Milan e Napoli, umori opposti nella settimana europea

Author

Categories

Share

Come riporta il quotidiano Repubblica il Milan espugna il San Paolo grazie all’ennesima stratosferica partita di Zlatan Ibrahimovic. Gattuso, questa volta, non è riuscito a incartare la squadra di Stefano Pioli, sostituito da Daniele Bonera. Gli azzurri infatti non sono riusciti a liberare il talento dei propri trequartisti che poco hanno inciso nell’intero match.

Neanche il tempo di metabolizzare il posticipo di ieri, visto che le due squadre saranno impegnate nella prima giornata di ritorno di Europa League. Milan e Napoli si affacciano alla settimana europea con umori totalmente differenti. Rossoneri che ci arrivano carichi come non mai e desiderosi di riscatto dopo la cocente sconfitta contro il Lille.

Nel Girone H infatti tutto è ancora de decidere e se i rossoneri riuscissero a battere i francesi andrebbero primi nel girone. Napoli chiamato invece a una reazione d’orgoglio, dopo le recenti esternazioni di Gattuso, a cui proprio non è piaciuto l’atteggiamento dei suoi ragazzi. Situazione ambigua quella del girone in cui vede impegnata la squadra napoletana. Tre squadre a 6 punti e Napoli chiamato a battere nuovamente, come nella gara di andata il fanalino di coda Rijeka.

Napoli: Gennaro Gattuso - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Napoli: Gennaro Gattuso – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share