CorSport: ora si pensa alla difesa, Tanganga primo nome, Diallo l’alternativa, N’Dicka lontano

Tottenham: Japhet Tanganga (Photo credit: Agenzia Fotogramma)
Tottenham: Japhet Tanganga (Photo credit: Agenzia Fotogramma)

Chiuso l’acquisto di De Ketelaere, il Milan si concentrerà sul difensore centrale e i nomi ad oggi sono 3: Tanganga, Diallo e N’Dicka. Secondo il Corriere dello Sport, al momento l’arrivo più probabile è quello di Tanganga per diversi motivi: innanzitutto, il giocatore ha accettato la destinazione rossonera, inoltre i dirigenti del Diavolo e quelli del Tottenham hanno già parlato diverse volte per capire la formula migliore per tutti; i rossoneri però devono muoversi, perché l’inglese non aspetterà all’infinito.

L’alternativa è Diallo del PSG: anche lui chiuso, ha deciso di lasciare i Campioni di Francia; al momento le richieste dei parigini sono troppo alte ma con l’avanzare della sessione di mercato potrebbero abbassare le pretese. Il più difficile è N’Dicka: in scadenza nel 2023, per lui l’Eintracht Francoforte chiede tra i 15-20 milioni, cifra troppo alta dopo l’acquisto di De Ketelaere, contando anche che i rossoneri dovranno prendere un centrocampista.

PSG: Abdou Diallo (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
PSG: Abdou Diallo (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Eintracht Francoforte: Evan N'Dicka (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Eintracht Francoforte: Evan N’Dicka (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)