Milan, allarme mediana: da punto di forza ad anello debole

Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Una garanzia, Tonali, con tre punti di domanda, Bakayoko, Bennacer e Kessie: la mediana che doveva essere da sogno per il Milan si sta trasformando in un incubo. Tre dei quattro gol regalati dall’inizio del mese di novembre in poi sono stati confezionati dai 3 centrocampisti sopracitati. Lo riporta la Gazzetta dello Sport odierna.

Le rotazioni non pagano e nemmeno il gioco delle coppie. Il numero 8 è, al momento, l’unico punto fermo rossonero nel reparto. Il numero 41 è il meno affidabile e, nonostante ci si possa appellare ad un iniziale ritardo di condizione, sembra mancargli confidenza dei movimenti. Il numero 79 ha sin qui avuto poca continuità di rendimento, mentre il numero 4 sembra aver perso certezze. SOS centrocampo: contro il Napoli tornano i titolari Sandro e Franck, ma a gennaio, con la Coppa d’Africa, qualcosa è da aggiustare.

Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)