domenica, Gennaio 23, 2022

Ieri una prova Presidenziale: anche contro il Liverpool servirà il miglior Kessie

Author

Categories

Share

- Advertisement -

Contro la Salernitana, nonostante la scarsa caratura dell’avversario, abbiamo visto uno dei miglior Kessie del campionato. In impostazione, rifinitura, inserimenti, prestazione condita con 1 gol e un altro sfiorato. Ormai si sa, l’importanza del classe ’96 in questa squadra è sempre più fondamentale, ma più il tempo passa più Franck viene visto fuori dal Milan, per questo rinnovo che sembra essere sempre più complicato da firmare.

Le cifre che chiede il “Presidente” sono davvero alte, tra gli 8 e 10 milioni a stagione, ma li merita davvero? Facciamo per un attimo una comparazione, prendendo proprio un giocatore che affronterà i rossoneri martedì: Sadio Mané. L’esterno dei Reds è tra i più forti in circolazione e insieme a Jota/Firmino e Salah forma uno dei tridenti più forti d’Europa. L’esterno senegalese, che da poco ha prolungato il suo contratto percepisce 5,2 milioni di sterline, ossia poco più di 6 milioni di euro. A questo punto viene da chiedere, sono meritati gli 8 milioni (richiesta minima) che l’ivoriano vuole? Probabilmente no.

Questa cifra vorrebbe dire fare la differenza tra gol e assist ogni singolo match, cosa che non sta succedendo, perchè se rivediamo l’inizio di stagione, i suoi sono stati più bassi che alti e così facendo certe condizioni non si possono accettare.

Torniamo adesso al paragone di prima, perchè Kessie vs Mané, vuol dire Milan vs Liverpool. Una sfida che ha sapore di finale e che finali, una sfida che può proiettare il Diavolo agli ottavi (Atletico vs Porto permettendo), far scendere i rossoneri in Europa League o fuori dall’Europa. Per affrontare questa squadra non solo servirà il miglior Milan, agguerrito, affamato, deciso, concreto, ma anche il miglior Kessie, come quello visto nella gara di ieri.

Sarà una sfida decisiva, ottavi o niente Champions, sperando anche in un buon risultato dall’altro campo.

Milan-Salernitana: Franck Kessie e Francesco Di Tacchio (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Salernitana: Franck Kessie e Francesco Di Tacchio (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share