HomeNewsLa crescita di Kalulu non passa inosservata: Deschamps ci pensa. E quella...

La crescita di Kalulu non passa inosservata: Deschamps ci pensa. E quella fascia destra senza padrone…

Profumo di Nazionale maggiore? Per il momento no, ma da settembre non è da escludere la prima chiamata, soprattutto se manterrà il livello di prestazioni offerto in questa stagione appena terminata. Stiamo parlando di Pierre Kalulu, attualmente impegnato con Les Espoirs (Francia U21) nelle qualificazioni ai prossimi Europei di categoria.

L’edizione odierna del quotidiano francese L’Equipe tratta uno dei problemi della Francia di Didier Deschamps: l’esterno destro di centrocampo. Se da una parte è stato trovato il bandolo della matassa con Theo Hernandez, un ruolo che non ha ancora trovato un padrone, nonostante la moltitudine di soluzioni provate dal ct. Per lo staff che lo sta osservando può fare quel ruolo: il sogno è il Mondiale.

Milan: Pierre Kalulu (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Pierre Kalulu (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Slavia Praga, tutti i biglietti del settore ospiti di San Siro sono esauriti: entusiasmo alle stelle dei tifosi, sold-out in poche ore

C'è grande entusiasmo tra i tifosi dello Slavia Praga per la prima volta a...

Real Madrid, Gullit su Brahim Diaz: “Al Milan non ha sempre giocato così, tornare in Spagna è stata la decisione giusta”

L'annata di Brahim Diaz con la maglia del Real Madrid è impressionante. L'ex numero...

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...

Ultim'ora

Slavia Praga, tutti i biglietti del settore ospiti di San Siro sono esauriti: entusiasmo alle stelle dei tifosi, sold-out in poche ore

C'è grande entusiasmo tra i tifosi dello Slavia Praga per la prima volta a...

Real Madrid, Gullit su Brahim Diaz: “Al Milan non ha sempre giocato così, tornare in Spagna è stata la decisione giusta”

L'annata di Brahim Diaz con la maglia del Real Madrid è impressionante. L'ex numero...

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...