Bergomi: “Ecco cosa penso di Kalulu e dei difensori oggi: c’è un problema”

Giuseppe Bergomi
Giuseppe Bergomi - MilanPress, robe dell'altro diavolo

Lo storico difensore dell’Inter e campione del mondo nell’82 con l’Italia Giuseppe Bergomi ha parlato della situazione dei difensori nel campionato italiano con gli addii di De Ligt e Koulibaly ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Un focus anche sui giovani in rampa di lancio tra cui un rossonero.

Kalulu basa tutto sulla velocità, qualità importante oggi dove si cerca di accettare l’uno contro uno. Il problema è uno per i difensori oggi. Rispetto a noi questi ragazzi hanno più variabili, se fanno un fallo sono subito ammoniti, devono giocare spesso con tanto campo alle spalle, devono sapere impostare: chiediamo troppo a questi giovani, non posso essere critico. E il mondo del pallone è andato sempre a favorire il calcio offensivo e contro i difensori“.

Giuseppe Bergomi
Giuseppe Bergomi – MilanPress, robe dell’altro diavolo