HomeNewsIl Milan e quel flirt con il gol a fine primo tempo:...

Il Milan e quel flirt con il gol a fine primo tempo: ecco il dato statistico

Con il successo contro il Frosinone, il Milan ritrova il secondo successo consecutivo in campionato e consolida ancora di più il terzo posto, a sei punti dalla vetta e distante ben 5 punti dalle inseguitrici Roma e Napoli. Visti e considerati tutti i punti persi per strada, al Milan non va neanche poi così male, resta sempre in scia, ma come ben sa basta un passo falso per mandare tutto all’aria nuovamente.

La vittoria di sabato è stata alquanto convincente, arrivata di voglia e di forza, ma soprattutto con umiltà. Analizzando questa partita e le tre precedenti si può notare uno speciale dato statistico che non da particolarmente nell’occhio: è la quarta partita consecutiva in cui i rossoneri segnano tra il minuto 35 e la fine del primo tempo. Questi i dettagli:

  • Lecce-Milan 2-2: Reijnders (35′)
  • Milan-Fiorentina 1-0: Hernandez (45+2′)
  • Milan-Borussia Dortmund 1-3: Chukwueze (37′)
  • Milan-Frosinone 3-1: Jovic (43′)

Ma non solo, nel conto bisogna aggiungere anche i due con il Torino (Giroud al 43′ ed Hernandez al 45+2′) e i due con il Cagliari (Okafor al 40′ e Tomori al 45′), per un totale di ben 8 gol su 27 totali (Champions League compresa), quasi un terzo.

Per altro c’è da sottolineare quanto, segnare a fine primo tempo, tenda a spezzare le gambe agli avversari, anche se Lecce e Dortmund non entrano in questo discorso.

Milan: Theo Hernandez e Luka Jovic (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Theo Hernandez e Luka Jovic (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Parolo: “Che ricordi di quel Cesena-Milan! Galliani mi voleva in rossonero, Lotito rifiutò”

L'ex centrocampista, tra le altre, della Lazio, ed oggi commentatore tv, Marco Parolo, è...

Verso Lazio-Milan: i precedenti delle due squadre con l’arbitro Di Bello

E' il signor Marco Di Bello l'arbitro scelto dall'AIA per dirigere Lazio-Milan, match valido...

Niang e le parole al miele per il Milan: “Sono rimasto in rossonero per 6 anni, nel mio cuore hanno un posto speciale”

Dopo le dichiarazioni rilasciate a SportMediaset, M'Baye Niang è tornato a parlare di Milan....

Settore giovanile, il programma del weekend: Firenze, Como e Lecco sul cammino rossonero

Le Primavera aspettano la Fiorentina, U17, U16 e U15 in riva al lago La Fiorentina...

Ultim'ora

Parolo: “Che ricordi di quel Cesena-Milan! Galliani mi voleva in rossonero, Lotito rifiutò”

L'ex centrocampista, tra le altre, della Lazio, ed oggi commentatore tv, Marco Parolo, è...

Verso Lazio-Milan: i precedenti delle due squadre con l’arbitro Di Bello

E' il signor Marco Di Bello l'arbitro scelto dall'AIA per dirigere Lazio-Milan, match valido...

Niang e le parole al miele per il Milan: “Sono rimasto in rossonero per 6 anni, nel mio cuore hanno un posto speciale”

Dopo le dichiarazioni rilasciate a SportMediaset, M'Baye Niang è tornato a parlare di Milan....