HomePrimo PianoGazzetta, Milan: la giornata di Cardinale. Non c'è solo la Roma a...

Gazzetta, Milan: la giornata di Cardinale. Non c’è solo la Roma a San Siro: dall’U23 allo stadio, passando per Comolli…

Gerry Cardinale è atteso questa sera a San Siro per osservare da vicinissimo la sfida tra Milan e Roma, valida per i quarti di finale di Europa League. Il fondatore e managing partner di RedBird, però, ha in programma altri impegni nel corso della giornata milanese, come sottolinea oggi la Gazzetta dello Sport.

Tra aprile e maggio dovrà prendere decisioni su diversi aspetti: seconda squadra, stadio, società. In giornata incontrerà Giorgio Furlani e Zlatan Ibrahimovic, mentre per domani, non a Milano, è previsto un incontro con Damien Comolli, presidente del Tolosa candidato ad un ruolo nel Milan. Non è certo il suo inserimento perché sul tavolo ci sarebbe anche la possibilità di dare continuità al gruppo di lavoro ristrutturato nella scorsa estate.

Un gruppo di lavoro che presto vedrà protagonista anche Jovan Kirovski, direttore sportivo e uomo di Zlatan Ibrahimovic: si occuperà dell’U23 insieme a Daniele Bonera, candidato numero uno per il ruolo di allenatore. Il club ha deciso: vuole introdurre la seconda squadra dalla prossima stagione, ma tutto dipenderà dalla mancata iscrizione di un club in Serie C.

Per quel che concerne infine il tema stadio. Sarà una serata importante quella a San Donato Milanese perché si terrà un consiglio comunale che discuterà di una mozione per sospendere l’iter relativo all’accordo di programma: se terrà la maggioranza, verrà avviato l’accordo di programma e respinta la mozione. La lettera verrebbe mandata domani o la prossima settimana agli enti interessati per dare il via al periodo di 12-18 mesi di incontri e dibattiti sull’impianto.

Gerry Cardinale (Photo Credit: Getty Images)
Gerry Cardinale (Photo Credit: Getty Images)

Altre notizie

Verso Milan-Salernitana: la designazione arbitrale del match di San Siro dell’ultima giornata di Serie A

Tra tre giorni il Milan di Stefano Pioli tornerà a San Siro con l'obiettivo...

Un tricolore sperduto nella memoria: Milan, cosa resta di quello scudetto due anni dopo? Il giocattolo si è inceppato

Due anni fa, oggi. Leggerete ovunque questa frase sui social, perché il 22 maggio...

Lo Stoccarda è passato a Casa Milan: incontro tra le società per discutere di Serhou Guirassy

Il mercato porta a riproporre dei nomi utilizzati in passato e poi accantonati. In...

MP GRAPHIC – 22 maggio 2022, l’ultimo scudetto rossonero: chi sono gli eroi tricolore che hanno lasciato il Milan

Il Milan ha vinto due anni fa esatti "lo scudetto più bello di sempre"...

Ultim'ora

Verso Milan-Salernitana: la designazione arbitrale del match di San Siro dell’ultima giornata di Serie A

Tra tre giorni il Milan di Stefano Pioli tornerà a San Siro con l'obiettivo...

Un tricolore sperduto nella memoria: Milan, cosa resta di quello scudetto due anni dopo? Il giocattolo si è inceppato

Due anni fa, oggi. Leggerete ovunque questa frase sui social, perché il 22 maggio...

Lo Stoccarda è passato a Casa Milan: incontro tra le società per discutere di Serhou Guirassy

Il mercato porta a riproporre dei nomi utilizzati in passato e poi accantonati. In...