HomePrimo PianoMilan: Gabbia torna a disposizione, ma le gerarchie in difesa adesso sono...

Milan: Gabbia torna a disposizione, ma le gerarchie in difesa adesso sono cambiate

Era lo scorso 13 dicembre, dopo 4 minuti di Milan-Parma Matteo Gabbia è costretto a fermarsi per un problema al ginocchio. La difesa rossonera perde un ulteriore pezzo. Dopo Kjaer, si fa male anche il suo sostituto. Una tegola pesante per Stefano Pioli che, con Musacchio e Duarte non al meglio e fuori dai piani, fa esordire Pierre Kalulu nel ruolo di difensore centrale.

Il francese non se la cava male quasi in nessuna delle volte in cui è impiegato e segna anche un gol contro il Genoa, ma l’emergenza c’è e si vede. L’indisponibilità di titolare e sostituto per circa un mese si fa sentire e Pioli deve sperare partita dopo partita che non succeda nulla di particolare per non dover ricorrere ad altri esperimenti. La lesione al collaterale di Gabbia lo tiene lontano dal campo per quasi due mesi ma, in due mesi, nella difesa del Milan cambia tutto.

IL MERCATO RIMESCOLA LE CARTE

La partenza di Musacchio e Duarte ed il conseguente arrivo di Tomori ristabiliscono le gerarchie del reparto arretrato di Pioli. Dopo un dicembre con l’acqua alla gola, gennaio è il mese in cui si ritorna a respirare. Il rientro di Kjaer e soprattutto il nuovo innesto Fikayo Tomori fanno scivolare Gabbia in fondo alle preferenze, dopo un periodo in cui lo spazio lo aveva avuto e dopo un anno in cui era stato anche acclamato come possibile titolare. Un anno fa infatti, con Kjaer appena arrivato da un’esperienza disastrosa con l’Atalanta, i tifosi volevano Matteo al fianco di capitan Romagnoli e per un periodo nella coppia difensiva davanti a Donnarumma, Gabbia è stato anche protagonista.

Milan: Donnarumma e Gabbia – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Adesso però è tutta un’altra storia. L’infortunio, meno grave del previsto sì ma che gli ha tolto un bel po’ di occasioni, lo ha letteralmente fatto scomparire dai radar (almeno per il momento) ed ha sovvertito le gerarchie in difesa. Il primo sostituto, in assenza di Kjaer o Romagnoli, sembra essere diventato Tomori che viene da due prestazioni davvero convincenti e si candida anche ad un possibile posto da titolare nel futuro. Rivedere Gabbia titolare al centro della difesa per il momento è abbastanza difficile, recuperare la migliore condizione e risalire la china adesso è il principale obiettivo di Matteo: come andrà a finire?

Milan: Matteo Gabbia - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Matteo Gabbia – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Femminile, il derby va all’Inter: Milan travolto 4-1

Il Milan femminile ha perso il derby contro l'Inter, terminato 4-1 per le neroazzurre....

Morte Tavecchio, nel weekend un minuto di silenzio sui campi di Serie A

Oggi il mondo del calcio piange la scomparsa di Carlo Tavecchio, presidente della Figc...

MP FOTO – Furlani presente al Vismara per vedere il derby femminile

A guardare la partita tra le squadre femminili di Milan ed Inter al PUMA...

Sky Sport, verso Milan-Sassuolo: ieri Rebic provato tra i titolari

Potrebbero esserci alcune novità nel match di domani tra Milan e Sassuolo, una su...

Ultim'ora

Femminile, il derby va all’Inter: Milan travolto 4-1

Il Milan femminile ha perso il derby contro l'Inter, terminato 4-1 per le neroazzurre....

Morte Tavecchio, nel weekend un minuto di silenzio sui campi di Serie A

Oggi il mondo del calcio piange la scomparsa di Carlo Tavecchio, presidente della Figc...

MP FOTO – Furlani presente al Vismara per vedere il derby femminile

A guardare la partita tra le squadre femminili di Milan ed Inter al PUMA...