Femminile, Codina: “Ganz ci dice di non avere fretta e…”

Categories

Si trova a Milano in prestito dal Barcellona, ma fino a questo momento ha lasciato il segno con ottime prestazioni. Laia Codina Panedas ha parlato ai microfoni della Federazione a pochi giorni dall’importantissimo appuntamento che vedrà impegnato il Milan Femminile: le final four di Supercoppa Italiana. Ecco le dichiarazioni della spagnola.

La frase che ripete più spesso mister Ganz: “Ci dice di non avere fretta e di girare la palla l’una con l’altra. Le prime parole che ho imparato di italiano in campo sono ‘avanti’, ‘indietro’, ‘sinistra-destra’ e ‘uomo’. Sono queste quelle che maggiormente si usano essendo un difensore“.

Sulle calciatrici della Roma che non vede l’ora di affrontare: “Andressa Alves, per il suo passato al Barcellona. E anche Paloma Lazaro, è sempre speciale giocare contro una giocatrice spagnola“.

Sull’Italia: “Mi piacciono tantissime cose, mi piace imparare la cultura, la cucina, mi piace tantissimo la gente“.

Milan Femminile: Laia Codina
Milan Femminile: Laia Codina – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Autore

condividi