Milan, nel derby Pioli si affiderà nuovamente a Kjaer, Kessie e Ibra. Da risolvere un paio di ballottaggi

Author

Categories

Share

Archiviata la difficile partita di ieri contro il Porto, da quest’oggi il Milan preparerà l’importantissimo derby di domenica contro l’Inter, una partita che – in caso di vittoria – potrebbe mandare i nerazzurri a -10. Mister Stefano Pioli dovrà mandare in campo la migliore formazione possibile, innanzitutto dal punto di vista fisico, perchè il tour de force da sette partite in ventidue giorni si fa sentire eccome.

Ecco dunque che, come evidenzia l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il tecnico rossonero è pronto ad operare qualche cambio di formazione rispetto all’undici titolare visto in campo ieri. Torneranno sicuramente dal primo minuto i tre giocatori che ieri hanno riposato, in tutto o in parte: Simon Kjaer, Franck Kessie e Zlatan Ibrahimovic, partiti dalla panchina e con il danese nemmeno utilizzato.

Pioli dovrà valutare le condizioni di Calabria e Tonali, usciti malconci da San Siro, ma la loro presenza domenica non dovrebbe essere a rischio. Sandro si giocherà il posto con Bennacer per affiancare Kessie, mentre l’altro ballottaggio in casa Milan è sulla trequarti tra Diaz e Krunic. Pochi dubbi nelle altre posizioni, con Kalulu che dovrebbe agire da terzino sinistro vista la squalifica di Theo Hernandez e l’infortunio di Ballo-Toure.

Milan: Mike Maignan, Franck Kessie, Fikayo Tomori e Simon Kjaer (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share