HomePrimo PianoMilan, corsi e ricorsi storici di un calendario che riserva delle sorprese...dolci...

Milan, corsi e ricorsi storici di un calendario che riserva delle sorprese…dolci o amare?

Ieri è iniziata ufficialmente la nuova Serie A. Con il sorteggio del calendario ha cominciato a prendere forma la stagione 2022/23. Quella che vedrà il Milan difendere il tricolore sulla maglia dopo undici anni. Quella che partirà prima di tutte (il weekend del 13 e 14 agosto si scenderà già in campo) e che terminerà tra poco meno di dodici mesi (il 4 giugno).

Come sempre all’uscita del calendario i soliti commenti ed i primi bilanci. “Calendario un po’ complicato“, “Inizio in salita“, “Troppi big match attaccati“, “Tutto sommato ben assortito“, questi i più gettonati. E poi la solita frase che campeggia ogni anno: “Tanto prima o poi bisogna affrontarle tutte“.

La prossima stagione però, come non mai, offrirà tanti spunti interessanti. A volte romantici. A volte che possono celare qualche sorpresa. A volte che vanno a braccetto con la storia.

Alla prima giornata già un interessante Milan-Udinese. Ancora alla prima come l’anno di Giampaolo. I friulani sono diventati da un po’ di tempo a questa parte una vera e propria bestia nera per il Milan. Sono anni che i rossoneri non vincono una doppia sfida e, insieme alla Juventus, l’Udinese è l’unica squadra che Pioli non è riuscito a battere né all’andata né al ritorno l’ormai scorsa stagione. Poi la mai banale trasferta di Bergamo alla seconda. Che negli ultimi anni è stata inferno e paradiso. Alla quarta si tornerà al Mapei, la cornice del 19o scudetto e quella successiva la resa dei conti con l’Inter. Un altro derby a inizio campionato come quello del 2020 con la doppietta di Ibrahimovic.

Alla settima invece San Siro ospiterà il Napoli, il 18 settembre come undici anni fa. Il Milan scudettato faceva visita all’allora Stadio San Paolo. Cavani però spazzava via i campioni in carica con una tripletta. Una sconfitta che lasciava presagire le delusioni di quella stagione. Tornando ai giorni nostri, qualche settimana dopo, a fare ritorno a San Siro saranno Berlusconi e Galliani. Questa volta però con un’altra “maglia”. Quella del Monza. Il primo Milan-Monza della storia della Serie A. Poco prima della pausa un’altra prima volta, alla quattordicesima il Milan farà visita alla Cremonese per poi chiudere il 2022 in casa con la Fiorentina prima della pausa Mondiale.

Il nuovo anno inizierà a Salerno, dove la scorsa stagione il Milan disputò una delle peggiori partite del suo campionato. Un mese dopo la data da cerchiare in rosso sul calendario. Il 5 febbraio. Ancora. La ventunesima vedrà il derby di ritorno in casa dell’Inter. 5 febbraio 2022…5 febbraio 2023. Il destino a volte. E se di destino vogliamo parlare non possiamo non cerchiare in rosso un’altra data sul calendario. Con undici mesi di anticipo. Il 28 maggio. Una data che non ha bisogno di presentazioni. Una partita che non ha bisogno di presentazioni. Juventus-Milan vent’anni dopo. Da Old Trafford all’Allianz Stadium. Dalla finale di Champions League ad un finale di Serie A che si preannuncia incandescente. Come tutta la stagione, che non è ancora cominciata ma che ha già iniziato a far parlare di sé.

Champions League Manchester
Champions League 2002/2003 – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Juventus, Allegri: “Corsa Champions? L’Inter non avrà problemi. Le altre…”

Intervenendo in conferenza stampa al termine del quarto di finale di Coppa Italia vinto...

Costacurta: “Il periodo del Milan è veramente drammatico, ma il derby arriva nel momento giusto. E i tre centrocampisti…”

L'ex difensore rossonero Alessandro Costacurta ha parlato ai microfoni di Sky Sport del momento...

Milan, ecco la nuova lista Champions: Ibrahimovic esclusione eccellente, Thiaw sostituisce Dest. E Maignan…

Il Milan ha presentato alla UEFA la lista Champions per i prossimi impegni europei....

Sfuma un obiettivo del Milan: Godts passa ufficialmente all’Academy dell’Ajax

Come annunciato sul proprio sito, l'Ajax ha ufficialmente acquisito le prestazioni di Mika Godts...

Ultim'ora

Juventus, Allegri: “Corsa Champions? L’Inter non avrà problemi. Le altre…”

Intervenendo in conferenza stampa al termine del quarto di finale di Coppa Italia vinto...

Costacurta: “Il periodo del Milan è veramente drammatico, ma il derby arriva nel momento giusto. E i tre centrocampisti…”

L'ex difensore rossonero Alessandro Costacurta ha parlato ai microfoni di Sky Sport del momento...

Milan, ecco la nuova lista Champions: Ibrahimovic esclusione eccellente, Thiaw sostituisce Dest. E Maignan…

Il Milan ha presentato alla UEFA la lista Champions per i prossimi impegni europei....