Italia-Ungheria, le pagelle dei quotidiani per il rossonero Calabria

Milan-Atalanta: Davide Calabria, Luis Muriel e Matteo Pessina (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Atalanta: Davide Calabria, Luis Muriel e Matteo Pessina (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Prima da titolare in Nazionale maggiore per Davide Calabria in occasione di Italia-Ungheria, secondo match del gruppo 3 di Nations League. Gli Azzurri hanno avuto la meglio per 2-1 sugli avversari e il terzino destro rossonero ha disputato tutta la gara. Solo una decina di minuti, invece, per Sandro Tonali. Ecco le pagelle dei quotidiani per il numero 2 del Milan.

Gazzetta dello Sport, 6,5: “Dal Milan all’Italia con lo stesso piglio: aggressivo, velocissimo di pensiero. Attacca e torna subito in copertura. Sfiora anche il gol da fuori. Perfetto contraltare di Spinazzola a destra“.

Corriere della Sera, 6,5: “Attento nel gioco aereo, dove pure concede qualche centimetro (e un’occasione). Prima da titolare: ce ne saranno altre“.

La Repubblica, 6: “Spesso deve scivolare a dare una mano ai centrali“.

Corriere dello Sport, 6: “Zsolt Nagy gli crea qualche imbarazzo. Per un tempo paga il calo di tensione e le feste milaniste post scudetto. Dopo l’intervallo si trasforma, riprende a correre e tira fuori il meglio nella doppia fase“.

Milan-Atalanta: Davide Calabria, Luis Muriel e Matteo Pessina (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Atalanta: Davide Calabria, Luis Muriel e Matteo Pessina (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)