HomePrimo PianoBennacer a Milan TV: "Toccare nuovamente la palla è stato emozionante. Voglio...

Bennacer a Milan TV: “Toccare nuovamente la palla è stato emozionante. Voglio essere importante: siamo una famiglia”

Ismael Bennacer, oltre all’intervista rilasciata a Sky Sport, ne ha concessa una anche ai microfoni di Milan TV. Ecco le parole del centrocampista algerino, il quale sembra vedere la luce in fondo al tunnel degli infortuni.

Sull’assenza: “Quando vedevo la squadra giocare avrei voluto essere lì ad aiutare tutti, ma fa parte dello sport, di questo lavoro. Bisogna gestire bene questo tipo di infortuni. Mia moglie mi ha aiutato molto, è molto importante averla vicino a me“.

Sulle emozioni provate durante l’assenza: “Siamo una squadra, se ci sono o non ci sono è la stessa cosa. Se la squadra perde, perdo anche io. Certamente ho provate tante emozioni“.

Sul premio di miglior nordafricano del 2020: “Quando ricevi un premio ne vuoi un altro, devo fare tutto per provare a migliorare ancora“.

Sul recupero: “Ho lavorato tanto per tornare al massimo, toccare la palla è stata un’emozione che non sentivo da tanto tempo“.

Sul momento: “Ora voglio essere importante per la squadra. Dobbiamo essere ancora più concentrati, fare le cose ancora meglio, anche se già stiamo facendo bene“.

Sui capelli cresciuti: “Li ho lasciati crescere, non so perché. Andrò a tagliarli, non credo che mi diano più forza perché è tutto nella testa (ride ndr)”.

Su Kessie: “Non è mai stanco, ha un’energia incredibile. Ne dobbiamo approfittare“.

Sui nuovi arrivati: “Siamo una famiglia, quando qualcuno arriva dobbiamo fare di tutto per farlo sentire bene. Questo è quello che abbiamo fatto quando sono arrivati“.

Sulla sfida col Crotone: “Il campionato è molto duro, ogni gara è difficile. Ora pensiamo a questa partita: noi siamo il Milan e dobbiamo dare tutto per provare a vincerla“.

Milan: Bennacer – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Verso Milan-Sassuolo, Kjaer verso la titolarità: ecco da quando non succedeva in Serie A

Dovrebbe essere Simon Kjaer il sostituto di Fikayo Tomori, colpito da un problema muscolare,...

MP – Femminile, Ganz: “Su 8 gol presi dall’Inter, ne abbiamo regalati 6 o 7. Dobbiamo essere più cattive e prenderci le nostre responsabilità”

Il tecnico del Milan Femminile, Maurizio Ganz, ha commentato ai nostri microfoni la brutta...

I rifiuti di Bakayoko e la permanenza al Milan: la sua seconda parentesi rossonera nei numeri e nel peso sulle casse del club

Tiemoue Bakayoko dice no: il centrocampista francese ha deciso di restare al Milan fino...

Femminile, il derby va all’Inter: Milan travolto 4-1

Il Milan femminile ha perso il derby contro l'Inter, terminato 4-1 per le neroazzurre....

Ultim'ora

Verso Milan-Sassuolo, Kjaer verso la titolarità: ecco da quando non succedeva in Serie A

Dovrebbe essere Simon Kjaer il sostituto di Fikayo Tomori, colpito da un problema muscolare,...

MP – Femminile, Ganz: “Su 8 gol presi dall’Inter, ne abbiamo regalati 6 o 7. Dobbiamo essere più cattive e prenderci le nostre responsabilità”

Il tecnico del Milan Femminile, Maurizio Ganz, ha commentato ai nostri microfoni la brutta...

I rifiuti di Bakayoko e la permanenza al Milan: la sua seconda parentesi rossonera nei numeri e nel peso sulle casse del club

Tiemoue Bakayoko dice no: il centrocampista francese ha deciso di restare al Milan fino...