Mercato Milan: occhi puntati sul talento Broja…e Beto?

Categories

In casa Milan, così come riportato da SportMediaset, l’occhio è sempre rivolto all’acquisto di giovani. Per quanto riguarda il reparto d’attacco, considerando l’età avanzata di Giroud e un Origi poco a disposizione, la dirigenza rossonera ha puntato lo sguardo su Armando Broja, attaccante in forza al Chelsea sul quale quest’estate aveva messo gli occhi anche il Napoli.

Il giovane albanese al momento non sta trovando molto spazio con i Blues e quindi la destinazione Milan per la sua crescita sarebbe anche ben gradita. Lo scoglio difficile da superare è la sua valutazione particolarmente alta che si aggira attorno ai 35 milioni di euro.

Il ragazzo classe 2001 è una punta centrale di piede destro, dotato di un ottimo fisico essendo alto 191 cm e dunque farebbe anche al caso del Diavolo, in modo da aumentare i centimetri nel reparto offensivo. Ad oggi questa in questa stagione ha preso parte soltanto a 4 match, dove tra l’altro non è mai partito da titolare.

L’alternativa è Beto, attaccante dell’Udinese 24enne, alla sua seconda esperienza in Serie A. Beto è un attaccante fisico, capace di fare reparto da sé e dotato anche di un’importante velocità. Anche qui le cifre non dovrebbero essere basse, l’Udinese è spesso bottega cara ed anche per il suo centravanti la sensazione è che si spari alto.

Milan-Udinese: Davide Calabria e Beto (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Udinese: Davide Calabria e Beto (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Autore

condividi