HomeMercatoMercato, per Brescianini spunta anche l'interesse del Cosenza

Mercato, per Brescianini spunta anche l’interesse del Cosenza

Marco Brescianini sta vivendo settimane intense a Milanello con la Prima Squadra, ma il suo futuro prossimo dovrebbe essere ancora lontano dai rossoneri, alla ricerca di una squadra che gli conceda più spazio di quanto potrebbe dargliene mister Stefano Pioli, a maggior ragione dopo un’annata in cui ha giocato molto poco con la maglia del Monza di Galliani  Berlusconi.

Stando a quanto riferito dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, tra i vari interessamenti nei confronti del classe 2000, nelle ultime ore si sarebbe aggiunto anche quello del Cosenza, a cui piace il profilo di Brescianini, che dunque potrebbe tentare una nuova esperienza in Serie B.

Milan: Marco Brescianini - Milanpress, robe dell'altro diavolo

Altre notizie

Milan, per arrivare a Ziyech bisogna vendere: ecco le possibili partenze nel mercato invernale

Tanti si chiedono come sarà il mercato del Milan a gennaio, per cercare la...

I nazionali di martedì 29 novembre: in bilico il Mondiale di Ballo-Touré e Dest

Il Mondiale sta per concludere la sua fase a gironi, ed oggi presenterà i...

VIDEO – Milan, la visita di Adli, Bennacer, Giroud e Kalulu al Comitato Maria Letizia Verga: “Siamo fieri di questo”

Una bella iniziativa quella che ha visto coinvolti Olivier Giroud, Ismael Bennacer, Yacine Adli...

Tottenham, Perisic: “L’Inter sarà sempre casa mia. La Champions contro il Milan mi aspetta”

Il croato Ivan Perisic, attualmente al Tottenham ed ex Inter, è impegnato al Mondiale...

Ultim'ora

Milan, per arrivare a Ziyech bisogna vendere: ecco le possibili partenze nel mercato invernale

Tanti si chiedono come sarà il mercato del Milan a gennaio, per cercare la...

I nazionali di martedì 29 novembre: in bilico il Mondiale di Ballo-Touré e Dest

Il Mondiale sta per concludere la sua fase a gironi, ed oggi presenterà i...

VIDEO – Milan, la visita di Adli, Bennacer, Giroud e Kalulu al Comitato Maria Letizia Verga: “Siamo fieri di questo”

Una bella iniziativa quella che ha visto coinvolti Olivier Giroud, Ismael Bennacer, Yacine Adli...