Un Maldini lascia il Milan, ma è solo un arrivederci

Milan: Daniel Maldini (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Daniel Maldini (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Quando un Maldini lascia il Milan fa sempre un po’ scalpore o quantomeno suona strano anche solo dirlo o scriverlo. Daniel Maldini giocherà la prossima stagione con la maglia dello Spezia, in prestito secco per un anno, cercando di mettersi in mostra per poi tornare e guadagnarsi il suo spazio nel suo Milan. 56 anni fa, nel 1966, il nonno Cesare, dopo dodici anni e 347 partite in maglia rossonera, passò al Torino per giocare la sua ultima stagione da professionista. Daniel al contrario lascia temporaneamente il Milan per avviare la sua carriera, per dimostrare di poter diventare un giocatore da Milan e magari essere ricordato in futuro come suo nonno e come suo padre.

Il legame indissolubile tra la famiglia Maldini e il Milan nasce nel 1954, quando proprio Cesare Maldini venne acquistato dalla Triestina e divenne il capitano e il simbolo della prima squadra italiana capace di vincere la Coppa dei Campioni nel 1963, oltre a quattro scudetti e altri trofei minori. Dodici anni da calciatore a cui si aggiungono otto anni in altri ruoli, come allenatore, collaboratore e direttore tecnico: vent’anni in rossonero, una favola da raccontare. Poi, la favola si arricchisce della storia del figlio Paolo, 31 anni sempre con la stessa maglia, da favola si tramuta in leggenda. Dal 1978 al 2009 Paolo Maldini indossa con eleganza e orgoglio la maglia del Milan e lega il suo nome al Milan conquistando trionfi, successi e tutto ciò che si può vincere con una squadra di club. 

La storia tra i Maldini e il Milan prosegue anche dopo il ritiro dal calcio di Paolo, che nel 2018 torna come dirigente, mentre due anni più tardi, tocca al figlio Daniel fare il suo esordio ufficiale con la maglia rossonera, fino ad arrivare allo Scudetto della scorsa stagione. Paolo sostiene che la vittoria dello Scudetto debba essere un punto di partenza e non di arrivo, così ecco che Daniel Maldini, dopo 24 presenze e 1 gol, proprio allo Spezia, andrà via dal Milan, ma solo per una stagione. La storia dei Maldini in rossonero non finisce qui, ma anzi, prepara un nuovo capitolo.

Milan: Daniel Maldini (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Daniel Maldini (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)