HomeNewsLega Serie A, slitta ancora la decisione sui fondi. Scaroni: "Decisioni sempre...

Lega Serie A, slitta ancora la decisione sui fondi. Scaroni: “Decisioni sempre difficili”

Slitta ancora la decisione della Lega Serie A sulla trattativa per l’ingresso dei fondi nella futura media company, tema di discussione tra i venti club del massimo campionato, spaccati sul potere che avrebbe il consorzio. Le società hanno così deciso di approfondire ulteriormente la questione: prossimo appuntamento con l’assemblea lunedì 8 febbraio, dopo le trattative private per il bando sui diritti TV che avranno luogo domani.

Il presidente del Milan Paolo Scaroni all’uscita dall’assemblea ha commentato la decisione: “Il voto sull’offerta dei fondi? È sempre difficile prendere decisioni in Lega

Milan: Paolo Scaroni – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Di Marzio: terminate le visite mediche di Morata. Ora l’incontro con Furlani

È ormai questione di ore l'ufficialità di Alvaro Morata al Milan. Come anticipato questa...

MP – Abraham sempre nel mirino del Milan: offerto un quadriennale al giocatore

Nel giorno in cui Alvaro Morata sostiene a Madrid le visite mediche per unirsi...

Milanello, anno zero: si cambia staff, si cambiano le squadre e si cambiano gli allenamenti. Come si vince di nascosto?

Per tornare a vincere non serve solo una buona Prima Squadra. Gerry Cardinale lo...

Dalla Spagna: Luka Romero verso l’Alaves in prestito

Luka Romero viaggia verso l'Alaves. Questo quanto riportato dalla testata spagnola Relevo, secondo cui...

Ultim'ora

Di Marzio: terminate le visite mediche di Morata. Ora l’incontro con Furlani

È ormai questione di ore l'ufficialità di Alvaro Morata al Milan. Come anticipato questa...

MP – Abraham sempre nel mirino del Milan: offerto un quadriennale al giocatore

Nel giorno in cui Alvaro Morata sostiene a Madrid le visite mediche per unirsi...

Milanello, anno zero: si cambia staff, si cambiano le squadre e si cambiano gli allenamenti. Come si vince di nascosto?

Per tornare a vincere non serve solo una buona Prima Squadra. Gerry Cardinale lo...